CURIOSITA’ SUGLI ANIMALI

Un Buongiorno con la Natura in mano!📚

—💚💚💚—

Guardando di quà e di là 🥾📸🚴‍♂️📸,

curiosando di quà e di là 👣👣👣,

approfondendo di quà e di là 📚📚,

ecco che scopro sempre qualcosa, meravigliandomi sempre … 😍

—💚💚💚—

Durante una camminata in Val Venzonassa, , lungo il Torrente omonimo, ho incontrato il …

MERLO ACQUAIOLO

Ha il torace bianco per renderlo meno visibile (dai pesciolini) tra i riflessi del torrente.

Il suo fitto piumaggio intrappola l’aria isolandolo dal freddo e permettendogli di galleggiare con facilità.

E’ chiamato anche Merlo Palombaro perchè è l’unico passeraceo adattato alla vita acquatica: si nutre infatti in immersione, “volando” sott’acqua, controcorrente, alla ricerca, sul fondale o tra i sassi, di pesciolini, larve e piccoli molluschi.

E poi il suo occhio ha una membrana nittitante (“che si apre e si chiude rapidamente per mantenere NITIDO l’occhio”) che, sbattendo velocemente, lo protegge da piccoli elementi presenti nel torrente ed un cristallino molto elastico, per vedere meglio anche quando si tuffa e cambia la rifrazione della luce.

Magnifica Natura!😍

—💚💚💚—

Nel bosco, in montagna, ho “giocato” con questa particolare “T” ma con la fantasia l’ho trasformato in un …

BUE della Razza LONGHORN

Originario del Texas, è caratterizzato da corna lunghissime che, misurate da punta a punta, superano i 3 metri d’apertura!!!😍 … Mmmh! 🤔 mi sa che non lo posso far accomodare in cucina!😅😁🤣

—💚💚💚—

Durante questa calda estate, mi svegliava, prima delle campane (fra le altre ⛪) del Duomo , il canto del …

CUCULO

E’ il Re degli uccelli, nella cultura Tibetana: il suo canto annuncia la Primavera ed è apportatore di fortuna e di prosperità.

—💚💚💚—

Girovagando 🚴‍♂️🥾🥾🚴‍♂️ in Laguna, incontro spesso una bella “macchia” rosa!🥰

FENICOTTERO

La sua famiglia è composta da cinque specie: il Fenicottero rosa del Vecchio e del Nuovo Mondo. Poi c’è il Fenicottero cileno, il Fenicottero minore dell’Africa e dell’India, il Fenicottero delle Ande e quello di James negli altopiani del Sud America.

Si nutre di minuscoli animaletti (Artemie saline) abbondanti dopo le piogge che fanno schiudere le cisti nascoste nel fango.

E’ dell’ordine dei Fenicotteriformi, un ordine a sè stante, intermedio fra quello dei Ciconiformi (Cicogne) e quello degli Anseriformi (Anatre).

Intermedio perchè alcune delle sue caratteristiche si trovano sia nelle cicogne (anche lui è un trampoliere) sia nelle oche, nei cigni e nelle anatre : come le tre dita anteriori palmate, la struttura simile dell’apparato boccale ed il suo vocalizzo .

Vi ricordate “Gli Aristogatti”? Adelina e Guendalina … “Non siamo tortore siamo oche!” ed il gatto Romeo “Nooooo! Vi avevo preso per cigni!” 😊#sorrideresempre

—💚💚💚—

No, tranquilli, non ho sbagliato fotografia: è che mi piace giocare con le immagini e la fantasia.

E’ il bellissimo Castello di Colloredo di Monte Albano. Danneggiato durante il terremoto del 1976, è in fase di meticolosa ristrutturazione, dato il suo valore storico/artistico (***).

Gli tiene compagnia una bella … 😉

GRU

La Gru Cenerina è diffusa in Norvegia, Svezia, Finlandia,Europa Centrale, fino alla Siberia per i loro habitat acquitrinosi e steppici.

Invece la Gru del nord America è bianca , con un contorno rosso intorno all’occhio. Nidifica in Canada (nello Stato di Alberta e lungo il fiume Mackenzie) e sverna a sud, in Arkansas ed in Texas.

Un bel viaggetto! Ho calcolato, con la cartina topografica, che c’è una distanza di 24.000 km c.! 🤔come 20 Italie messe in fila!🪁🪁🪁

Ve la ricordate la Fiaba della Gru di Chichibio del Boccaccio?

—💚💚💚—

Buone letture e a presto con altre curiosità!📚📚📚

Beta

(***) Del Castello di Colloredo di Monte Albano (Udine) ne parlerò più specificatamente in un prossimo articolo.

______________________________________________________

Per saperne di più:

“NOMADI IN CERCA DI CIBO” articolo di Francesco Petretti pubblicato su OASIS n.10 Ottobre 1992 Musumeci Editore

Scheda biologica “IN VOLO SUL NORD AMERICA” di Francesco Petretti OASIS n.2 Marzo 1994 – Musumeci Editore

“MESE ENIGMISTICO” n.216

“LO ZINGARELLI MINORE” Vocabolario della Lingua Italiana -di Nicola Zingarelli – Zanichelli Editore – 2001

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

all’OCCHIO all’ALLOCCO!

Buongiorno al profumo resinoso del bosco! 🌲🌲

Resinoso 🥰 e direi anche Resiano!🥰

Nella magnifica Val Resia ha sede il Parco delle Prealpi Giulie.

Giorni fa è stata organizzata la Presentazione del Progetto sull’Allocco degli Urali.

Guardo il filmato e ho il batticuore per questa bella presenza volatile nella Regione.

Un lavoro iniziato anni fa, piano piano, con pazienza, osservando, ascoltando, verificando anno dopo anno fino alle belle nuove presenze.

Buona visione (del video, cliccando sopra la parola rossa “Presentazione”) e poi (magari) nel bosco!😍

Ed io 🥾🥾 ancora di più #sempreconilnasoall’insu’ … facendo attenzione ai miei amati alberi!😉😁🤪

Buona giornata e … occhio!😉😍🦉👋👋

Beta

#echimispostadafvg sempre di più un “Piccolo Compendio dell’Universo” di Neviana memoria.

______________________________________________________

Per saperne di più:

articolo “NUOVI (ALL)OCCHI DALL’EST” di E.Benussi e F.Genero – Rivista OASIS n.1 gennaio/febbraio 1995 – Musumeci Editore

“DIARIO DELLA NATURA” di Francesco Petretti – Ed.Agricole della Calderini srl- Giugno 1998

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

UNA CAMMINATA A … UGOVIZZA! – 24

Salgo, salgo in compagnia di Giacomo il minatore.

Salgo, seguendo le sue tracce lungo un sentiero a tornanti; su un sentiero*** di pietre, alcune volte nascoste dall’humus/dal passare del tempo, ma loro (le pietre) ci sono sempre, salde, pronte ad aiutarmi, ad indicarmi la via ; e poi … mi trovo “in cresta” ad un piccolo passaggio, di qua e di là il bosco di abeti che mi protegge, o meglio, che mi accompagna fino alla strada maestra.

Strada forestale usata per i lavori di taglio e/o pulizia dei alberi, (da ultimo) quelli caduti dopo il passaggio della Tempesta Vaia.

Ed ecco il Villaggio Minerario Cocco con l’edificio/uso dormitorio che ci accoglie.

Vicino si intravedono terrazzamenti, gradinate in mezzo all’erba, spiazzi ampi che, con un pò di fantasia, si rianimano “scoprendo” gli edifici destinati alla lavorazione del minerale.

Terminata la strada nel bosco, inizia la salita tra i prati adibiti a pascolo. Mucche e fieri cavalli neri mi guardano incuriositi, mentre io (come sempre) sono completamente persa tra le mie rocce!😍

Bianche, rosse, grigie, argille, fanghi, calcari, a strati, a “onde”, a lamelle sottilissime e fragili, a chiazze, rosse e bianche, oppure levigate dall’azione del ghiacciaio. Non so dove guardare!😍

Rocce antiche, antichissime, lontane nel tempo (460 mln. di anni fa!) e nel luogo.

Alcune sono uniche nel suo genere: sono antichi fondali di mari che, dalla (attuale) zona dell’Antartide, con la deriva dei Continenti, sono “saliti” su, su, su, fino ad “arrivare” ad Ugovizza!

Mi meraviglio sempre leggendo le descrizioni della Storia Geologica! Rocce di fondali marini, rocce modellate dal ghiacciaio, rocce “compresse” che ci parlano di strati e strati di sedimenti.

Sono attratta dalle rocce, da sempre, ma in questo caso ancora di più: dalla Miniera si estraeva il Ferro!

Una calamita portata da casa e … mi sono “attaccata”!😉🥰

E che dire della cima? Altra meraviglia! 360° di Montagne, 360° di Storia dell’Alpinismo, 360° di Storia dell’Uomo.

Come sempre faccio il gioco delle Vette! Uso la cartina per avere sottomano tutte queste Meraviglie! Fatta, fatta, fatta, … mi manca!

E sono già a progettare la prossima Conoscenza.🥰Perchè non è “andare in cima” il solo scopo, ma il Conoscere il luogo, dalla partenza alla cima, appunto. Può essere la Flora, la Fauna, la Geologia, la Storia , l’Uomo, … che sia anche una sola di queste materie (mio modesto parere: per fortuna è tutto collegato 😍), è pur sempre UNA nozione in più che ho imparato, che ho osservato e che “ficco” ben benino nello zaino (la nozione sia chiaro).

Rientro in quel di Ugovizza attraverso prati e stavoli in legno, imparando un pò di sloveno e di tedesco …

… e allora 🤔 … anch’io ho un Beta-sanážɘt ! 😀

Ammiro magnifici esemplari di ciliegi, immaginando che esplosione di colori ci deve essere in Primavera!

Alberi da frutto, prati con migliaia di essenze fiorite e profumate, balconi degli stavoli che “scoppiano” di rossi geranei! 🌼🌷🌸🌺🌻

E, da amante dei libri, ho avuto una gradita sorpresa!

Una bellissima “Libreria nel bosco”. Bravi!👏👏👏

Ringrazio della bella giornata, lasciando alcuni dei miei segnalibri riciclosi.

Altro che zaino, ho una borsa alla Mary Poppins!“Non si sa mai, se serve,…”😄

Ho riciclato vecchie cartine topografiche, aggiungendo una delle mie frasi preferite:

“Il Friuli è un piccolo compendio dell’Universo” #ECHIMISPOSTADAFVG 😍

E le camminate in questa zona ne sono un meraviglioso esempio.

Sentieri che fanno parte del “PUANINA TOUR”. Ne avevo parlato in un precedente articolo

… oppure del “Sentiero Italia” .

Grazie Ugovizza.

Alla prossima, magari con la neve ❄❄❄ !🥰

Beta

P.S. Il minatore Giacomo: come sempre, mentre salgo, penso a chi è passato prima di me, al suo Lavoro. Rispettare l’Ambiente e rispettare l’opera, il Lavoro dell’Uomo.

E poi … Giacomo perchè guardando una delle belle foto incontrate durante la giornata, ho “rivisto” zio Giacomo, il suo sorriso, la gioia negli occhi mentre suona la fisarmonica a bocca oppure mentre sullo “spolert” prepara la polenta ed il frico!

Guardando i tronchi degli alberi tagliati, osservo i “cerchi” regolari di crescita (con i bimbi è bello contarli per sapere l’età!🥰). Alcuni (come quelli della foto) sono sì regolari ma, in un certo periodo, sono più scuri. Perchè? 🤔Compito per casa-Beta! #curiosasempre

*** Dato che gli articoli relativi alle “uscite” 🚴‍♀️🚴‍♂️🥾🥾di Beta sono scritti mooooolti giorni dopo , consiglio di 💖 di informarsi SEMPRE (Meteo, viabilità, siti a tema, … ) PRIMA di partire: per eventuali variazioni, migliorie, chiusure, … . Grazie.

_________________________________________

Per saperne di più:

“I SENTIERI DEL SILENZIO” n.7- di Ivo Pecile e Sandra Tubaro – ed. CO.EL. – ed.2010

Carta Topografica n.18 ALPI CARNICHE ORIENTALI – CANAL DEL FERRO – 1:25.000 – ed.TABACCO

_________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

STORIE UN PO’ COSI’ … di UDINE -22

Buongiorno Bimba! Buongiorno Bimba!

In questi giorni di vacanza, che fate di bello? Una buona lettura? Un bel giro in bicicletta o una bella partita di pallone con (finalmente) gli amici del cuore? 👍

Chissà i nostri quattro Leoni? E Manu?

Leggiamo un pò l’ultima storia che mi ha recapitato l’Angelo.

_____________________________________________________

Buongiorno Manu

Cosa stai facendo? Un puzzle!?!?

PUZZLE LIBRI

Che meraviglia! Sei proprio bravo!👏👏

Con i libri tutti colorati, è un perfetto regalo per il nostro amico Leone sognatore, qui vicino a me …

4 leone

… il Leone che ama taaaanto leggere 📚📚📚 e ama tanto i puzzles come te!

Lo sai che è il più tranquillo dei Leoni di Udine, vero?

Un giorno hanno “inforcato” i tappeti volanti e sono andati nel Giardino di Villa Manin a Passariano di Codroipo (Udine) .

Mentre gli altri  🚀 decollavano, 🛫  planavano e 🛬  atterravano sul grande prato e facevano lo slalom tra gli alti alberi, il nostro Leone Sognatore, con la sua macchina fotografica, ha camminato in lungo ed in largo per questa bellissima dimora.

E’ stato aiutato da un nuovo amico,

la guida turistica Leone Manin, che “di tutto sà un pochetin” 😊👍🥰

la guida LEONE MANIN
la guida LEONE MANIN

Oltre al giardino 📸 clik … ha gironzolato per le stanze magnificamente dipinte 📸 clik … curiosato all’interno delle Barchesse 📸 clik … e poi sulle Torri, vicino al Ponte, 📸clik … all’ingresso sud della Villa.

Alzando la testa, sugli archi delle Esedre (luuunghe architetture curve che sembrano volerti abbracciare 🥰 ha iniziato a fotografare a più non posso!

Ha avuto una bellissima idea: le fotografie sono diventate tante tessere (come il tuo puzzle) e con un pò di magia 🧙‍♂️ ha inventato tante storie, una diversa dall’altra!

Per esempio …

VASCELLO

Questi sono i protagonisti del “IL VASCELLO VENUTO DAL MARE BLUBLU”. C’è il Capitano, il Nostromo, l’Ammiraglio, … arrivati da moooolto lontano per consegnare dei nuovi alberi e dei fiori molto profumati al Giardino Manin.🌲🌳🌴🌺🌻🌼

Il loro polline è speciale, perchè è … 🔵🔵🔵 … blu blu!

Manu, quando passeggi nel giardino, controlla le Api, alcune hanno delle righe blu! 🐝🐝🐝

Con altre tessere …

STORIE di BIMBI

… ha inventato la storia “🎵 BRAVO BRAVISSSSIMO 🎵 SE STAI SERISSSSIMO 🎵” dove una Bimba non deve sorridere davanti alle boccacce di alcuni personaggi, come il sognatore 🥱, il dubbioso 🤔, il maleducato 😋, il sorridente 😄 …

Pensa che quando i nostri quattro Leoni si sono ritrovati tutti insieme, hanno iniziato a giocare alle FOTO-STORIE UN PO’ COSI’-PUZZLE , tra risate e applausi, perchè ogni storia era fantastica, unica, magica. 😍👏👏

Sono rientrati a Udine appena in tempo, poco prima del Sole. Erano stanchi per la lunga camminata ma felici. 

Giocare insieme agli amici è molto bello, vero Manu?

Ma … i tappeti? Oh cielo! Li hanno dimenticati a Passariano!🤦‍♀️

Fammi un favore Manu: se trovi due tappeti in giro nella corte della Villa, fammi un fischio, che vado a riprenderli! Grazie.😘

Buona Estate e a presto!👋👋

_____________________________________________________

Che storia! E che bella idea!😍 Sicuramente anche nella tua Città c’è una faccia buffa, un disegno particolare, una targa con un’iscrizione.

I grandi la chiamano “Chiave di volta” ma per “Noi amici dell’Angelo” è una delle tante tessere per inventare fantastiche storie! 🥰📚😀

Io ti saluto, prendo la mia macchina speciale 😉 e …

MACCHINA

… via per un altro viaggioooo … 📸 clik 📸 clik 📸 clik … sempre con il naso all’insu’!👋👋

Baci baciiiii 😘

zia Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.