CUPCAKES allo YOGURT handmade

Buongiorno!😀

Da diversi anni, soprattutto d’estate quando a colazione non ho tanta voglia di sorbirmi un tazzone di fumante latte😅, preparo lo yogurt bianco in casa, usando la “macchinetta” elettrica.

E’ anche un buon motivo per non riempire il frigorifero (e non solo quello!😥) di plastica!

Per questi cupcakes (la sera prima avevo visto la pubblicità di una nuova merendina soffice soffice … da qui l’ispirazione!😍) ho utilizzato:

2 uova sbattute ben bene con il frullato assieme a 200 gr di zucchero e la scorza profumata di un limone.

Ho aggiunto 160 ml di olio di semi di girasole, 300 gr di yogurt bianco ed un pizzico di sale.

Per terminare con 480 gr. di farina 00, una bustina di lievito e qualche manciata di uvetta passa.

Una passata in forno a 170° per 15′ circa e voilà …

… la colazione è servita! 😍

Ringrazio Beta-figlia: è lei l’esperta di casa dei cupcakes! I suoi preferiti sono al burro e con l’aggiunta di cacao.

Oppure nel pirottino di carta mette mezza porzione di impasto,aggiunge la famosa (e guduriosa) crema alle nocciole e poi “chiude” con l’altra mezza porzione di impasto bianco!🥰😋

Buon dolce inizio di giornata!👋👋

Beta

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

CRACKERS … Multiuso! ;)

Buongiorno tutto il giorno 🌞

Io cucino, per la 35.ima volta (***) , un Blog! 😍

Passando a farvi visita, mi sono “intrattenuta” da Natalia e i suoi spezzafame.

Si preparano velocemente, molto gustosi e leggeri, ricchi, ricchissimi di vitamine, sali, ottimi!👏👏👏

Li ho gustati sia a pranzo ma anche a colazione, al posto delle fette biscottate o del pane.

Ottimi con le confetture speciali (fichi, ciliegie, fragole) o con il miele! Deliziosi!😋

Sveglia Gufo!😍

E così, quando li preparo, metà impasto lo taglio a rettangoli (pranzo) e metà a quadrettoni (colazione)!🥰

Buon corrrrroborante 💪 inizio di giornata ! 👋👋

Beta

P.S. (***) Digitando “STORIEDIBETA OGGI CUCINO UN BLOG! – e un numero da 1 a 34” entrerete nelle altre pietanze preparate, “stuzzicata” dalle ricette dei Siti che seguo! Grazie cooks! 😍🍴🍴

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

TORTA di CAROTE e NOCCIOLE

Buongiorno tutto il giorno!🥰

Giornate assolate!🌞Vogliamo mantenere l’abbronzatura? Mangiamo carote!😋

Io le uso anche nella Torta per la colazione.

E’ una preparazione veloce, veloce, senza frullatore, con solo … la forza delle braccia!💪😍

Come diceva (e faceva magnificamente) sempre nonna Gemma 😍!

Ammalgamo 3 uova intere con 185 gr. di zucchero. Deve diventare una crema chiara chiara.

Poi aggiungo 125 ml. di olio di semi di girasole (oppure il burro … fate vobis !) e 250 gr di farina 00 (o … fate vobis!) , la bustina di lievito per dolci e, un pò alla volta, 80 gr. di nocciole tritate e 250 gr. di carote grattugiate.

In forno a 180° per 40′ c.

Per decorare un pò, ho “infiorato” con del cacao (va bene anche lo zucchero a velo).

Al posto del lievito per dolci , una volta ho usato il lievito per pan di spagna (#provaresempre !😍) e una volta il bicarbonato. ***

E poi … anzichè la tortiera rettangolare in forno, ho usato la Tortiera Versilia sul gas … sofffffficissssssime e buonissime tutte!😍😋

Buona merenda!

Beta

P.S. *** Il consiglio del bicarbonato è per mamma Daniela … #Betanondimentica 🥰😍😘

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

_____________________________________________________

BISCOTTINI SFOGLINI

Buongiorno!

Ricettina dolce, veloce veloce, per un sfizioso dopo-cena.

Serve della pasta sfoglia, zucchero a velo e della marmellata.

Pronti, attenti, viaaa!🥰

Ammalgamare bene bene un albume a 150 gr di zucchero a velo (ho usato quello dei Pandori!#riciclocreativoancheincucina 😊).

Stendere uniformemente la bianca-crema sulla pasta sfoglia e con la marmellata di albicocche messa in una siringa o nella Sac a Poche, fare delle righine parallele.

Tagliare a rettangolo i biscotti e … via in forno a 180° per 15′circa.

Come dite? Non sono dei rettangoli? E bravi i miei osservatori!👏👏

Ho fatto delle mini-sfogliatine rotonde … perchè avevo una confezione di pasta sfoglia … rotonda!🥰

E biscotti rettangolari non sarebbero venuti molto bene, invece rotondi … dei piccoli bocconcini uno tira l’altro!😍

Buona Merenda!

Beta

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

AMERICAN’S COOKIES

American’s Cookies, ovvero i SCONES.

Della serie “OGGI CUCINO UN BLOG” (e siamo al n.34)

La ricetta la trovate nel sito di Barbara ⏬⏬⏬ Ho solo aggiunto della scorza di limone BIO, come aroma.

La preparazione è veloce, come piace a me: il composto risulta morbido per la presenza dello yogurt (le dose della ricetta sono giuste, non ho aggiunto altra farina), si stende facilmente e facilmente si “confezionano” i biscotti.

Ho provato ad utilizzare il mattarello con i disegni del bosco, ma la lievitazione ha cancellato tutto … non importa, sarà per un altro impasto.

Biscotti morbidissimi, leggeri, ideali per un’ottima colazione: tagliati a metà si farciscono con marmellata, crema, miele, … 😋

Grazie Barbara e Sabrina. 😘😘

Buona merenda, magari sorseggiando un tè in giardino, ammirando la fioritura delle rose.👋👋

Beta

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

SUPER CIAMBELLONE

Buongiorno!

Con le arance ancora succose e saporite ho cucinato in forno, un Super Ciambellone al profumo d’arancia e con la morbidezza di una mela.

Occorrono 5 uova da montare con 400 gr. di zucchero, aggiungendo poco per volta, 100 ml di acqua e 100 ml di succo d’arancia e 300 ml di olio di semi di girasole. Un pizzico di sale e 500 gr di farina per dolci ben setacciata mescolata ad una bustina di lievito per dolci.

Una volta versato l’impasto nella tortiera, ho aggiunto quanche spicchio di mela bagnata nel succo d’arancia, per renderla ancora più profumata!

In forno a 180° per 50′, prova stecchino sempre!

La tortiera ha un diametro di 30 cm. . Visto le super-dosi 😊(una volta ogni tanto esageriamo!) ho preferito la cottura al forno, al posto della mia adorata pentola “Versilia”: non volevo che strabordasse rovinosamente.😅

Buona colazione agrumata!

Beta

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

TORTA di PANE

Buongiorno!

Giornata uggiosa? Vi va se stiamo al calduccio in cucina?

Pane, pane ed ancora pane … e le promesse si mantengono, vero Paola? 🥰

Dopo le polpette, con il pane grattugiato, leggendo di qua e di là tra le pagine dei miei libri, ho trovato la ricetta della Torta di Pane.

Torta per recuperare il pane vecchio, aggiungendo frutta fresca o secca a piacere.

L’ho preparata “in due minuti”, con olio di gomito, mescolando con una forchetta, senza uso di attrezzatura varia.

Si parte, come sempre, sbattendo 4 uova intere con 200 gr. di zucchero e la scorza grattugiata di un limone.

Si aggiunge 120 gr di burro ammorbidito ed il pane.

Pane (300 gr.) fatto precedentemente a tocchetti ed ammollato nel latte (500 ml.).

Si termina con l’aggiunta di 200 gr di uvetta.

In forno a 180° per 45′ circa. Prova stecchino!

Varianti Torta Beta 😀:

🍞Ho preparato la torta con il pane grattuggiato, al posto del pane “intero”. Il risultato? Sempre morbida, ma più “compatta”. 😋 Prova-zaino per merenda in cima ai monti superata!

🍶Al posto del burro, una volta ho usato l’olio di semi.

🍏 Un’altra volta, oltre all’uvetta ho aggiunto mirtilli, noci tritate, una dadolata di una mela, …

Largo alla fantasia con un occhio alla dispensa!

Et voilà! Ecco la torta morbidosa di Pane!

Buon appetito! 👋👋

Beta

_____________________________________________________

Per saperne di più:

“FRIULI IN CUCINA” di Adriano Del Fabro – Ed.La Libreria di Demetra – dicembre 1997

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

BISCOTTI LIEVITOSI

Buongiorno!

In casa abbiamo diversi ricettari , tra cui quello in cui trascriviamo a mano le ricette che troviamo sulle bustine del lievito.🥰

E una di queste mi permette di preparare i biscotti.

Per la “base” occorrono 2 uova da lavorare bene con 200 gr di zucchero, un pizzico di sale e 200 gr di burro ammorbidito. Come sempre, dopo aver ben ammalgamato gli ingredienti, si aggiunge il lievito per dolci e 500 gr di farina (l’ampia scelta di farine ci permette di variare) lavorando bene il tutto per ottenere un panetto morbido, facile da stendere e lavorare. Un’oretta a riposare in frigo e poi via con gli stampini!🥰

Ho scritto “base” perchè io aggiungo una volta la scorza di un limone e/o arancia, una volta dei pezzetti di cioccolata, una volta dell’uvetta, una volta della frutta secca tritata, … insomma largo alla fantasia e a ciò che c’è in casa!

In forno a 180° per 20′ circa.

Dopo aver “tagliato” la pasta a rettangoli, ho usato, per “decorarli” un pò, uno stampo di legno (creato dal mio caro papà) ma probabilmente a causa della lievitazione, il disegno non si vede molto bene!🙄

Non importa, sono buoni lo stesso.😋

Buona colazione!

Beta

_______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

TORTA “AGRUMATA”

Buongiorno!

Dicembre, periodo di agrumi. Di un meraviglioso profumo di mandarini, limoni, arance che si diffonde per tutta la casa!🥰😍

Pomeriggio da trascorre al calduccio in cucina, aiutati (magari) da piccole manine, a preparare un classico ciambellone ma farcito con una deliziosa e profumata crema!😋

Facile facile, senza uova e latte: solo zucchero, farina e succo d’arancia.🍊

Il mio ciambellone è quello classico: al posto dell’acqua ho messo il succo delle arance.

Nella foto ho messo un limone perchè avevo finito le arance!😁🤣🤣 Sempre agrume è 😅… motivo in più per usarlo nel prossimo ciambellone agrumoso!😀

Grazie Benedetta.😘

Buon appetito!

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

MUFFINS FOFFI FOFFI!

Buongiorno ! (in italiano)

Bundì ! (in friulano)

Ohayogozaimasu ! (in giapponese)

Joh-eun achim ! (in coreano)

Tranquilli, niente lezione di Lingue straniere 😊, siamo in cucina, tra i fornelli, per una ricetta dolce, veloce e molto semplice, sia per gli ingredienti che per l’esecuzione.

Idea facile per una merenda “a sorpresa” da fare insieme ai bimbi. 🥰

Giappone, Corea, … sono dei Muffins assaggiati in Giappone da Benedetta (la seguite anche voi in tv?), che poi ha scoperto essere un dolce coreano.

W la Cucina (aggiungo … e non solo) di ogni dove! #scoprireperconoscere

Per questa ricetta serve una vaporiera con relativo cestello. Si usa il gasssss!😉

Il tempo di preparazione è giusto il tempo necessario all’acqua di iniziare a bollire.

La pastella (basta una forchetta : più semplice di così 🥰) è composta da :

180 gr di Farina – 75 gr di zucchero – 10 gr di lievito = il tutto ammalgamato piano piano con 175 dl di acqua.

Per aromatizzare il composto ho aggiunto scorza di limone e un pò di farina di cocco , ma sbizzaritevi con gli aromi, a vostro piacimento/gradimento.

Per “colorare” ci sono l’amato cacao 😋 oppure i coloranti naturali .

Può essere una bella idea per Natale 🔴 oppure per Carnevale 🟪🟦🟩🟨🟧🟥che ne dite?😍

L’impasto così pronto, va versato nelle pirottine di carta inserite in quelle di alluminio.

Con questa dose sono riuscita a preparare 7 muffins.

Attenzione! Benedetta raccomanda di avvolgere il coperchio della Vaporiera con un canovaccio e di ⛔NON ALZARE MAI il coperchio durante la cottura!

18 minuti sotto i “fumi del vapore” … 💧💧💧

… et voilà … (vuoi non scrivere in francese?😊) #tenerelontanalavecchiaia!🤣

… ecco i miei Muffins al profumo di limone e cocco! 😍

La “sorpresa” di cui ho parlato all’inizio, è che si gonfffffiano e rimangono belli spumosi!🤩

Grazie Benedetta per la ricetta e per la compagnia!😘

Buon Appetito!

Beta

P.S. Il giorno dopo, a colazione, sono ancora più buoni, “colorati”😉 con una bella passata di crema alla nocciolaaaa!😋doppio 😋

E poi via a correreeeee! Fra poco arriva Telethon!🏃‍♀️🏃‍♀️🏃‍♀️ #iostoconlaricerca

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.