PANE … in pentola!

134

Buongiorno!

Del Pane fatto in casa avevo dato una ricetta tempo fa nell’articolo “PROFUMO DI PANE”.

E della pentola Versilia per le torte casalinghe   ve ne ho già parlato diverse volte, anche una settimana fa 😃 … ma oggi vi sorprendo (come mi sono sorpresa io) con la preparazione in suddetta pentola … attenzione … del Paneeee!

Una ME-RA-VI-GLIA di Pane.

Serve 1 uovo, 70 ml. di olio di semi di girasole, 250 ml. di latte, un cubetto di lievito di birra, 2 cucchiaini di sale e 2 cucchiai di zucchero. Terminare con 500 gr. di farina (del tipo che più vi aggrada).

Impastare (a mano) per benino e lasciar lievitare l’impasto finchè raggiunge il doppio del volume.

Dividere in 9 palline … riposo per 20′ e poi spianarle una ad una … riposo per altri 20′ … spinarle ancora un poco e impilarle una sopra l’altra stendendo sopra una spennellata di olio EVO … riposo per 15′.

A questo punto spianare bene il tutto e dividere l’impasto in 8 spicchi e arrotolarli ciascuno come quando si preparano i croissant, sistemandoli uno alla volta nella pentola infarinata.

Quando l’impasto raddoppia il volume, accendere il fuoco e … 5′ a fiamma alta, poi 40′ a fiamma bassa e gli ultimi 5′ a fiamma media.

PANE

Lasciar riposare e raffreddare questa meraviglia di Pane prima di “agguantarlo”!!!😋

Adesso sono felice. Ho le mie due ricette del Pane, profumo e gusto meravigliosi e ne sono molto soddisfatta! 😍 Una volta per ciascuno non fa male a nessuno!😊

Buon appetito!

Beta

P.S. Navigando di qua e di là, ho preso nota delle quantità degli ingredienti ma non del sito dove ho tratto questa ricetta. Me ne scuso e per cortesia, tu che mi stai leggendo e che dici “Ma Beta non ti ricordi che mi hai messo MI PIACE sul mio sito?!?!” … scrivimi nei commenti … per i dovuti e meritati onori! 🥰 Grazie.

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

 

 

 

GRISSINI “FORMICHINI”

134

Buongiorno!

Voglia di Grissini sfiziosi?“OGGI CUCINO UN BLOG! – n.33”

Si sta più a dire/leggere che a fare!😍

Bastano pochi ingredienti, un pò di olio di gomito e via che l’accompagnamento ai nostri salumi, formaggi, latticini … è pronto!

Si impasta 300 gr di farina 0 con 100 ml di acqua e 80 ml di olio E.V.O..

Al posto del sale ho usato del pepe e della curcuma.😊

Con la rondella taglia-pasta ho realizzato dei grissini lunghi e delle losanghe ottime per spalmareee dei saporiti formaggi cremosi. 😋

In forno a 180° per una quindicina di minuti et voilà …

GRISSINI di Mamma Formica

Buon sfizioso aperi-pranzo-cena! 🥰

Grazie Mamma Formica!

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

CIAMBELLONE “RICICLONE” ;)

134

Buongiorno!

In queste giornate “un pò speciali”, si esce poco e quindi (anche in cucina) si crea qualcosa con quello che si ha in casa.

Aiutata dalla mia bella pentola ho preparato diversi ciambelloni.

Gli ingredienti base sono  …

4 uova, 240 gr di zucchero, 170 ml di acqua, 170 ml di olio di semi di girasole, 330 gr di farina 00 (o mix di 00, integrale, riso, fate vobis! ) , una bustina di lievito per dolci, scorsa di limone, spezie (chi lo desidera) e un pizzico di sale.

E poi si apre la dispesa e … si aggiunge una volta la mela , una volta una banana, uva sultanina, coriandoli colorati di zucchero, … #maisprecarenulla !

In forno a 180°,  prova stecchino    … ed il dolce-riciclone è fatto! 😋

Buona merenda!🥰

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

TORTA “GIRA GIRELLA”

134

Buongiorno!

Gira che ti rigira 😊 per i Blog che seguo, vi propongo la ricetta n.32 della serie “OGGI CUCINO UN BLOG”.

Si tratta di speciali Girelle! Simile alla Torta di Rose  ma il nome Girella è più sfizioso ed invogliante … sopratutto se in casa ci sono dei bimbi, per cucinare giocando tutti insieme.😍

Vi indico gli ingredienti:

300 farina

100 zucchero (la ricetta prevede 60 gr di miele e 40 gr di zucchero)

70 burro

2 uova

2 cucchiai di latte

5 lievito

sale

Per il procedimento fate una capatina da Tamara.🥰

GIRELLE di Tamara

Buona merenda in compagnia!

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

 

CROSTATA al LIMONE

134

Buongiorno!

Sfogliando i libri di cucina ho trovato questa fresca e profumata crostata!

Per la pasta della crostata ammalgamare 350 gr di  farina 00 con 150 gr di zucchero, 2 uova, 100 ml di olio di semi di girasole, un pizzico di lievito e di sale.

Lasciata a riposo in frigo per un’ora, stenderla sulla teglia e cuocere in forno a 180° per una quindicina di minuti.

Intanto, a bagnomaria, si prepara la crema con 1 uovo, 200 gr di zucchero, 50 gr di fecola di patate, il succo di 2 limoni non trattati, la loro scorza grattugiata e 5 dl di acqua.

Coprire la base della crostata semi-cotta 😊 con la crema raffreddata e via in forno per altri 25′ circa! 😋

CROSTATA al LIMONE
anche la foto è Gialla Gialla come il Limone! 😂🤣😃🍋🍋🍋

Buona profumata merenda!😘

Beta

_____________________________________________________

Per saperne di più:

Mensile n.107 anno 2014 CUCINA MODERNA ORO – ABC delle TORTE

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

BETA BISCOTTI BRIOCHES

134

Buongiorno!

Iniziamo la giornata con i Beta Biscotti Brioches.🥰

In rete ho trovato la ricetta per le brioches handmade!

Della serie “OGGI CUCINO UN BLOG – n.31”

Ecco qua la lista degli ingredienti:

550 gr di farina 00 (in una versione ho preparato i biscotti con un mix di f. integrale e f. 00)

150 gr di zucchero

100 ml di latte

due vasetti di yogurt naturale (fatto in casa!)

80 ml di olio di girasole

15 gr di lievito di birra

1 cucchiaio di miele

pizzico di sale

buccia grattugiata di limone non trattato

(spezie varie a vostro gradimento)

Dopo la dovuta lievitazione, in forno a 180° per una quindicina di minuti.

Occhio anzi … naso al profumo! 😃

BISCOTTI allo YOGURT

Una versione l’ho rivisitata nella presentazione … creando dei biscottoni.

Speziati sono ottimi  inzuppati nel latte o sono altrettanto buoni per dei mini panini alla marmellata/miele/cioccolata tritata grossolanamente.😋

Grazie a Maria e Giorgio per la ricetta delle Brioches. 😘😘 e a voi …

… Buona dolce colazione!

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

PANE NAAN

134

Buongiorno tutto il giorno.

Navigando navigando (sul web) sono arrivata in India e ho trovato … e provato 😋 il Pane Naan.

La ricetta che ho provato prevede :

300 gr di farina, 250 yogurt bianco, un pizzico di sale e di bicarbonato.

Più semplice di così.

Dopo aver riposato un’oretta, dall’impasto, steso con il mattarello, ho ricavato tanti cerchietti da cuocere per pochi minuti (anche meno) in padella sul fuoco.

Se in famiglia ci sono dei bimbi sarà uno spasso, un momento divertente !👏

Perchè? Perchè appoggiati sulla teglia ben calda … per magia 🧙‍♂️ … si gOOOOOnfianOOOO.😍

cuocetta
La mia cuochetta!😍

Con le dosi di questo impasto, sono riuscita a prepararne una quarantina di piccoli Naan’s 😀 ma, guardando tra le “bancarelle del web”, ne ho visti più grandi, più adatti per un bel panino imbottito. 😋

PANE NAAN di Giallo Zafferano

Buona … anzi … Buone merende dolci e salate!😍

Buon appetito.

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

 

 

“PROFUMO” di PANE

134

Buongiorno.

Come dicevo nel precedente articolo, in queste giornate casalinghe particolari, in cucina ho ri-provato a preparare la Pasta per il Pane.

Ri-provato perchè le prove con dosi diverse ne ho provate diverse in questi anni e poche volte sono stata soddisfatta del risultato.

Con una farina, con due tipi, con più e/o meno farina integrale, lievito liofilizzato, lievito fresco, … “a crudo” la lievitazione viene bene e il poi … la preparazione dei panetti, la cottura, … risulta troppo morbido, troppo asciutto, sapore di lievito persistente, … non va bene.

Fino a quando ho letto (capito perchè dico che LEGGERE FA BENE!😍😄) l’articolo di Francesco su come preparare una Focaccia   e giorni fa ho CUCINATO UN BLOG … il n.30 per la precisione !

1-ricettario-sito
i miei quaderni con le vostre web/ricette

Ho seguito lettera per lettera, peso per peso, non ho aggiunto niente (tipo erbe aromatiche, un misto di farine, curcuma).

Beta sta cambiando/invecchiando!🤦‍♀️

N-I-E-N-T-E  “Lo giuro mio caro Giudice/lettore web!👨‍🎓🥰

PANE LIEVITATO
Lievitazione perfette!

Ed il risultato è stato eccellente. “Profumo di Pane” di nome e di fatto!😍OTTIMO!

IMPASTO PANE Pan di Spagna

Come dite? Non è la stessa focaccia del Blog a cui vi rimando per le dosi? …

OSSER ...
Maramiaoooo!😋

Beccata! 😬

Con una metà ho fatto dei paninetti : volevo – visti i precedenti di cui sopra- vedere bene il risultato. Dico solo che sono durati, morbidi e profumati, diversi giorni. Ottimi!

All’altra parte dell’impasto, steso sulla teglia del forno, a metà cottura ho aggiunto un filo d’olio e di passata di pomodoro, per una focaccia super.

Ottima! Gustata in tre diverse versioni: farcita sopra con gli ingredienti a noi più graditi oppure tagliato il trancio a metà … o farcito a mò di panino con l’affettato come si fa normalmente oppure prima di “chiudere” il panino, ho girato la parte con il pomodoro verso l’interno. 😋

Fantasia in casa Beta non ci manca!🥰

Ancora Grazie Francesco e Buon appetito!

ABBRACCIO 3
ABBRACCIONE  😘

#iorestoacasa … a cucinare!

Mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

BISCOTTI di VALE

134

Buongiorno tutto il giorno.

Una delle mie “ amiche del web ” ha pubblicato una bell’articolo  fai da te sugli stampi per biscotti e …

… su un mattarello davvero speciale!

Lo cercavo da tempo fino a quando Valentina ha consigliato …

Valentina Scuteri e COCORO HOME

… il MATTARELLO DEL BOSCO!

Gufo, cerbiatto, volpe, scoiattolo, riccio, cinghiale … sono diventati miei amici.

Navigando nel  sito   ce ne sono altri molto graziosi, con disegni giusti giusti per la Beta 😉 🙂 … la bicicletta, il miele, il motivo  pied de poule, l’Alceeeee, …  😍😍

Intanto con il “Bosco” ho preparato dei biscotti per la colazione.

Sfogliando una rivista, ho provato la ricetta dei “Biscotti della Nonna”.

Ingredienti:

3 uova

150 gr di zucchero

125 gr di burro ammorbidito

un pizzico di sale

50 ml di latte

1 bustina di lievito per dolci

500 gr di farina 00 *

(* questa volta ho utilizzato 100 gr di farina integrale e 400 gr di farina 00)

Non serve il mixer, gli ingredienti si impastano bene a mano.

Come sempre largo … ai gusti! Cambiare il tipo di farina … al posto del limone usare l’arancia … aggiungere un pò di cacao per biscotti multi-color  … oppure delle noci e/o nocciole tritate … polvere di profumata cannella … largo alla fantasia!👍

A riposo in frigorifero per una mezz’ora e poi in forno a 180°  per 15/20 minuti … quando si sente il profumo, sono prontiiii! 👌

BISCOTTI della NONNA
i BISCOTTI di VALE

L’articolo è corredato da una conversazione tra nonna e nipote sull’Arte del Cucinare … e non solo!

“Margherita, la vita è come i dolci. Puoi avere tutti gli ingredienti e le istruzioni della ricetta, ma non basta perchè siano buoni”

“Cioè ?(…) Cosa avevi sbagliato?”

“Niente”

“Come niente”

“Nella procedura niente” (…) “Non ci avevo messo il cuore” (…)

“Se non ci metti u sangu e u cori nelle cose che hai di fronte, la vita non riesce. Devi amare quello che fai. Ogni dolce ha la sua storia: la persona per cui la prepari, i sentimenti che provi mentre lo prepari … ogni cosa entra nelle mani e mentre impasti pensi con le mani, ami con le mani e crei con le mani. (…)

Margherita ascoltava la sapienza della madre di sua madre.

Nonna Teresa era sicura che non bastasse conoscere le cose per riuscirre a farle, bisogna invece sapere chi è e chi si ama. 

cuocetta
La mia cuochetta! 🥰

Grazie Valentina.😘

Buona colazione e buon 💖 in Cucina e non solo! 😃

Alla prossima ricetta!👋👋

Beta

P.S.: Variante in corso d’opera!👩‍🍳Ieri sfornati biscotti con 1/2 farina integrale, 1/4 farina di riso e 1/4 farina 00 e al posto del burro ho usato l’olio di semi di girasole. Ottimi!😍

_____________________________________________________

Per saperne di più:

Rivista “A TAVOLA”  n.2- febbraio 2014 – Milano – Ho visto che esiste anche sul web … ma io preferisco la carta!

Sito dell’autrice Loredana Carrieri

Libro “COSE CHE NESSUNO SA” di Alessandro D’Avenia – ed.Mondadori-Milano 2011

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

 

 

 

INVOLTINI … FILLOSI

134

Buongiorno tutto il giorno!

Per la rubrica “OGGI CUCINO UN BLOG – 29 “ vado a cucinare in quel di Milano! 🙂

Tempo fa ho trovato la ricetta giusta per la Pasta Fillo!

Seguendo i vari passaggi dettati da Jessica sono riuscita (anch’io! 🙂 ) a prepararla.

Giuste le dosi indicate per gli ingredienti che sono farina e acqua!

Si amalgamano subito molto bene, formando un bel panetto.

PASTA FILLO

E anche la “stiratura” è molto semplice, senza l’aggiunta di altra farina.

Per ottenere dei fogli sottili sottili ed omogenei preferisco usare la macchina per la pasta (fino all’ultima misura di spessore) al posto del mattarello.

Mentre giro la manovella mi stupisco sempre del fatto che la pasta non si attacca ai rulli! Davvero PER-FET-TA! 🙂

E poi via con la farcitura!

Questa volta ho preparato dei rotolini con all’interno:

– dei pezzetti di formaggio

– del formaggio stravecchio grattugiato

– della mozzarella a dadini con rucola .

In forno a 180° per 15-20′ c.

INVOLTINI FILLOSI
Interno … a sorpresa!

Musichetta in sottofondo:

In cucina la Beta “Rotola…rotola…rotola…dalla gioia! 🙂 ”

E anche questa è fatta! Grazie Jessica.

Buon appetito!

Mandi mandi!

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.