TORTA “AGRUMATA”

Buongiorno!

Dicembre, periodo di agrumi. Di un meraviglioso profumo di mandarini, limoni, arance che si diffonde per tutta la casa!🥰😍

Pomeriggio da trascorre al calduccio in cucina, aiutati (magari) da piccole manine, a preparare un classico ciambellone ma farcito con una deliziosa e profumata crema!😋

Facile facile, senza uova e latte: solo zucchero, farina e succo d’arancia.🍊

Il mio ciambellone è quello classico: al posto dell’acqua ho messo il succo delle arance.

Nella foto ho messo un limone perchè avevo finito le arance!😁🤣🤣 Sempre agrume è 😅… motivo in più per usarlo nel prossimo ciambellone agrumoso!😀

Grazie Benedetta.😘

Buon appetito!

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

SALE “PROFUMO dell’ORTO”

Buongiorno!

🎵 Sale profumo dell’orto🎵

Ricordando Little Tony con🎵“Mare profumo di mare!🎵

E rammentando che a San Simone bisogna aver racconto/pulito l’orto per il meritato riposo invernale … anche quest’estate ho provveduto alla raccolta delle piante aromatiche!

Macinate per bene con il sale grosso le conservo nei barattoli di vetro di marmellata 😋, all’insegna sempre del #riciclocreativo!😀

Adoro il loro profumo!

E come si legge sul cesto, Natale è alle porte 🎄e questa può essere una carina idea-regalo handmade!😍

Il mio regalo sarà speciale perchè le erbe aromatiche provengono dall’orto di mamma e papà … un modo per ricordarli, per non dimenticare il loro amore per la Cucina, la Natura e la Condivisione! 🤝🤝

Pezzetti di tela orlati con le forbici a zig zag, qualche nastrino , una decorazione … per questo lavoro sono una Ricamatrice pardon Bottonatrice seriale 😅!

Su pezzettini di feltro ho cucito dei bottoni (quelli belli grandi per i cappotti andranno super bene) , un fiocchetto e voilà, pronti per un bel gift ai nostri cari.

La decorazione può essere riciclata (cucendo sul retro una spilla grande da balia) come ferma foulard e/o sciarpa.

Oppure, usando anche il nastro, per infiocchettare un’anonimo moschettone e diventare un originale porta-chiavi.

O ancora, passando il nastro negli anelli di una catenella, per una particolare collana “invernale”.

Largo alla fantasia! 😍 Ed al Riciclo Creativo! 😍

Altri vasetti li ho “confezionati” in un porta-oggetti da usare poi come svuota-tasche nell’ingresso, come porta creme e cremine nella mensola in bagno, come porta gioielli sul comò, come … continuate voi …

Per il porta-oggetti serve un pezzo rettangolare di feltro : i quattro angoli li ho “pizzicati” con qualche punto di ago e filo e decorati con … bottoniiii! 😍

Un personale biglietto sarà la “ciliegina” sul … sale!😉🥰

I nostri amici Stefy-Andre ci hanno regalato un sale aromatizzato mescolando tutte le erbe aromatiche insieme. Da tener presente per la prossima volta. 👍😘😘

Buona aromatica giornata! 🌿🌿🌿

Beta

_____________________________________________________

P.S. Nella prima foto ci sono le belle Lanterne Rosse dell’Alchechengi con i loro rossi frutti. Non li utilizzo “sottosale”😊, ma li mangio perchè fanno beneee!💪

La “Salvia Russia” che si legge sulle etichette è una pianta di Salvia molto profumata e resistente, che papà aveva portato a casa da uno dei suoi viaggi di Volontariato. Mi sembra ancora di vederlo in tavola con le sue “modiche” quantità di pepe, peperoncino, salvia, … macinati sopra ai piatti!🥰

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

MUFFINS FOFFI FOFFI!

Buongiorno ! (in italiano)

Bundì ! (in friulano)

Ohayogozaimasu ! (in giapponese)

Joh-eun achim ! (in coreano)

Tranquilli, niente lezione di Lingue straniere 😊, siamo in cucina, tra i fornelli, per una ricetta dolce, veloce e molto semplice, sia per gli ingredienti che per l’esecuzione.

Idea facile per una merenda “a sorpresa” da fare insieme ai bimbi. 🥰

Giappone, Corea, … sono dei Muffins assaggiati in Giappone da Benedetta (la seguite anche voi in tv?), che poi ha scoperto essere un dolce coreano.

W la Cucina (aggiungo … e non solo) di ogni dove! #scoprireperconoscere

Per questa ricetta serve una vaporiera con relativo cestello. Si usa il gasssss!😉

Il tempo di preparazione è giusto il tempo necessario all’acqua di iniziare a bollire.

La pastella (basta una forchetta : più semplice di così 🥰) è composta da :

180 gr di Farina – 75 gr di zucchero – 10 gr di lievito = il tutto ammalgamato piano piano con 175 dl di acqua.

Per aromatizzare il composto ho aggiunto scorza di limone e un pò di farina di cocco , ma sbizzaritevi con gli aromi, a vostro piacimento/gradimento.

Per “colorare” ci sono l’amato cacao 😋 oppure i coloranti naturali .

Può essere una bella idea per Natale 🔴 oppure per Carnevale 🟪🟦🟩🟨🟧🟥che ne dite?😍

L’impasto così pronto, va versato nelle pirottine di carta inserite in quelle di alluminio.

Con questa dose sono riuscita a preparare 7 muffins.

Attenzione! Benedetta raccomanda di avvolgere il coperchio della Vaporiera con un canovaccio e di ⛔NON ALZARE MAI il coperchio durante la cottura!

18 minuti sotto i “fumi del vapore” … 💧💧💧

… et voilà … (vuoi non scrivere in francese?😊) #tenerelontanalavecchiaia!🤣

… ecco i miei Muffins al profumo di limone e cocco! 😍

La “sorpresa” di cui ho parlato all’inizio, è che si gonfffffiano e rimangono belli spumosi!🤩

Grazie Benedetta per la ricetta e per la compagnia!😘

Buon Appetito!

Beta

P.S. Il giorno dopo, a colazione, sono ancora più buoni, “colorati”😉 con una bella passata di crema alla nocciolaaaa!😋doppio 😋

E poi via a correreeeee! Fra poco arriva Telethon!🏃‍♀️🏃‍♀️🏃‍♀️ #iostoconlaricerca

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

PANE … in pentola!

134

Buongiorno!

Del Pane fatto in casa avevo dato una ricetta tempo fa nell’articolo “PROFUMO DI PANE”.

E della pentola Versilia per le torte casalinghe   ve ne ho già parlato diverse volte, anche una settimana fa 😃 … ma oggi vi sorprendo (come mi sono sorpresa io) con la preparazione in suddetta pentola … attenzione … del Paneeee!

Una ME-RA-VI-GLIA di Pane.

Serve 1 uovo, 70 ml. di olio di semi di girasole, 250 ml. di latte, un cubetto di lievito di birra, 2 cucchiaini di sale e 2 cucchiai di zucchero. Terminare con 500 gr. di farina (del tipo che più vi aggrada).

Impastare (a mano) per benino e lasciar lievitare l’impasto finchè raggiunge il doppio del volume.

Dividere in 9 palline … riposo per 20′ e poi spianarle una ad una … riposo per altri 20′ … spinarle ancora un poco e impilarle una sopra l’altra stendendo sopra una spennellata di olio EVO … riposo per 15′.

A questo punto spianare bene il tutto e dividere l’impasto in 8 spicchi e arrotolarli ciascuno come quando si preparano i croissant, sistemandoli uno alla volta nella pentola infarinata.

Quando l’impasto raddoppia il volume, accendere il fuoco e … 5′ a fiamma alta, poi 40′ a fiamma bassa e gli ultimi 5′ a fiamma media.

PANE

Lasciar riposare e raffreddare questa meraviglia di Pane prima di “agguantarlo”!!!😋

Adesso sono felice. Ho le mie due ricette del Pane, profumo e gusto meravigliosi e ne sono molto soddisfatta! 😍 Una volta per ciascuno non fa male a nessuno!😊

Buon appetito!

Beta

P.S. Navigando di qua e di là, ho preso nota delle quantità degli ingredienti ma non del sito dove ho tratto questa ricetta. Me ne scuso e per cortesia, tu che mi stai leggendo e che dici “Ma Beta non ti ricordi che mi hai messo MI PIACE sul mio sito?!?!” … scrivimi nei commenti … per i dovuti e meritati onori! 🥰 Grazie.

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

 

 

 

GRISSINI “FORMICHINI”

134

Buongiorno!

Voglia di Grissini sfiziosi?“OGGI CUCINO UN BLOG! – n.33”

Si sta più a dire/leggere che a fare!😍

Bastano pochi ingredienti, un pò di olio di gomito e via che l’accompagnamento ai nostri salumi, formaggi, latticini … è pronto!

Si impasta 300 gr di farina 0 con 100 ml di acqua e 80 ml di olio E.V.O..

Al posto del sale ho usato del pepe e della curcuma.😊

Con la rondella taglia-pasta ho realizzato dei grissini lunghi e delle losanghe ottime per spalmareee dei saporiti formaggi cremosi. 😋

In forno a 180° per una quindicina di minuti et voilà …

GRISSINI di Mamma Formica

Buon sfizioso aperi-pranzo-cena! 🥰

Grazie Mamma Formica!

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

CIAMBELLONE “RICICLONE” ;)

134

Buongiorno!

In queste giornate “un pò speciali”, si esce poco e quindi (anche in cucina) si crea qualcosa con quello che si ha in casa.

Aiutata dalla mia bella pentola ho preparato diversi ciambelloni.

Gli ingredienti base sono  …

4 uova, 240 gr di zucchero, 170 ml di acqua, 170 ml di olio di semi di girasole, 330 gr di farina 00 (o mix di 00, integrale, riso, fate vobis! ) , una bustina di lievito per dolci, scorsa di limone, spezie (chi lo desidera) e un pizzico di sale.

E poi si apre la dispesa e … si aggiunge una volta la mela , una volta una banana, uva sultanina, coriandoli colorati di zucchero, … #maisprecarenulla !

In forno a 180°,  prova stecchino    … ed il dolce-riciclone è fatto! 😋

Buona merenda!🥰

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

TORTA “GIRA GIRELLA”

134

Buongiorno!

Gira che ti rigira 😊 per i Blog che seguo, vi propongo la ricetta n.32 della serie “OGGI CUCINO UN BLOG”.

Si tratta di speciali Girelle! Simile alla Torta di Rose  ma il nome Girella è più sfizioso ed invogliante … sopratutto se in casa ci sono dei bimbi, per cucinare giocando tutti insieme.😍

Vi indico gli ingredienti:

300 farina

100 zucchero (la ricetta prevede 60 gr di miele e 40 gr di zucchero)

70 burro

2 uova

2 cucchiai di latte

5 lievito

sale

Per il procedimento fate una capatina da Tamara.🥰

GIRELLE di Tamara

Buona merenda in compagnia!

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

 

CROSTATA al LIMONE

134

Buongiorno!

Sfogliando i libri di cucina ho trovato questa fresca e profumata crostata!

Per la pasta della crostata ammalgamare 350 gr di  farina 00 con 150 gr di zucchero, 2 uova, 100 ml di olio di semi di girasole, un pizzico di lievito e di sale.

Lasciata a riposo in frigo per un’ora, stenderla sulla teglia e cuocere in forno a 180° per una quindicina di minuti.

Intanto, a bagnomaria, si prepara la crema con 1 uovo, 200 gr di zucchero, 50 gr di fecola di patate, il succo di 2 limoni non trattati, la loro scorza grattugiata e 5 dl di acqua.

Coprire la base della crostata semi-cotta 😊 con la crema raffreddata e via in forno per altri 25′ circa! 😋

CROSTATA al LIMONE
anche la foto è Gialla Gialla come il Limone! 😂🤣😃🍋🍋🍋

Buona profumata merenda!😘

Beta

_____________________________________________________

Per saperne di più:

Mensile n.107 anno 2014 CUCINA MODERNA ORO – ABC delle TORTE

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

BETA BISCOTTI BRIOCHES

134

Buongiorno!

Iniziamo la giornata con i Beta Biscotti Brioches.🥰

In rete ho trovato la ricetta per le brioches handmade!

Della serie “OGGI CUCINO UN BLOG – n.31”

Ecco qua la lista degli ingredienti:

550 gr di farina 00 (in una versione ho preparato i biscotti con un mix di f. integrale e f. 00)

150 gr di zucchero

100 ml di latte

due vasetti di yogurt naturale (fatto in casa!)

80 ml di olio di girasole

15 gr di lievito di birra

1 cucchiaio di miele

pizzico di sale

buccia grattugiata di limone non trattato

(spezie varie a vostro gradimento)

Dopo la dovuta lievitazione, in forno a 180° per una quindicina di minuti.

Occhio anzi … naso al profumo! 😃

BISCOTTI allo YOGURT

Una versione l’ho rivisitata nella presentazione … creando dei biscottoni.

Speziati sono ottimi  inzuppati nel latte o sono altrettanto buoni per dei mini panini alla marmellata/miele/cioccolata tritata grossolanamente.😋

Grazie a Maria e Giorgio per la ricetta delle Brioches. 😘😘 e a voi …

… Buona dolce colazione!

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

PANE NAAN

134

Buongiorno tutto il giorno.

Navigando navigando (sul web) sono arrivata in India e ho trovato … e provato 😋 il Pane Naan.

La ricetta che ho provato prevede :

300 gr di farina, 250 yogurt bianco, un pizzico di sale e di bicarbonato.

Più semplice di così.

Dopo aver riposato un’oretta, dall’impasto, steso con il mattarello, ho ricavato tanti cerchietti da cuocere per pochi minuti (anche meno) in padella sul fuoco.

Se in famiglia ci sono dei bimbi sarà uno spasso, un momento divertente !👏

Perchè? Perchè appoggiati sulla teglia ben calda … per magia 🧙‍♂️ … si gOOOOOnfianOOOO.😍

cuocetta
La mia cuochetta!😍

Con le dosi di questo impasto, sono riuscita a prepararne una quarantina di piccoli Naan’s 😀 ma, guardando tra le “bancarelle del web”, ne ho visti più grandi, più adatti per un bel panino imbottito. 😋

PANE NAAN di Giallo Zafferano

Buona … anzi … Buone merende dolci e salate!😍

Buon appetito.

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.