CINEMA MON AMOUR! ❤

Buondì!

Autunno 🍁🍂🍁significa (anche) ritorno al cinema 🎥🎬.

Alcune ore pomeridiane le dedico a questa bella passione ❤.

Prediligo commedie, racconti, anche in costume, magari in mezzo alla Storia, all’Arte e/o alla Natura, con un pizzico di humor, di “assurdo”, che fanno sorridere (non ridere).😊

L’ultima visione? “Omicidio nel West End-Un giallo dietro le quinte di un giallo”.

Fresco fresco di sala, ambientato negli anni ’50, è un’indagine su un misterioso assassinio avvenuto in teatro mentre si recita l’opera “Trappola per topi” di Agatha Christie.

Chi è il colpevole? 🤔Partono le indagini dell’ispettore Stoppard e della meticolosa agente Stalker.

Non svelerò niente, dico solo che è spassoso, divertente, intrigante … ogni cambio scena … saltavo sulla poltrona … “E’ lui” mh! No … “E’ lei”! … come succede leggendo i libri della grande Agatha Christie.

Con gli occhi aperti fino all’ultima pagina, pardon, fino all’ultimo fotogramma.

Una osservazione piacevole … da Beta 😉: durante le interrogazioni, si sorseggia del tè, in splendidi servizi da tè 🥰ed anche la famosa scrittrice (eh si! c’è anche lei!😍) dicevo … anche la famosa scrittrice ne prepara uno mooolto particolare.***

Nel volantino di presentazione c’è scritto che :

“… hanno girato il film (…) nei cinema e negli hotel di Londra totalmente deserti durante la pandemia. E hanno scelto un’atmosfera giocosa come antidoto ai tempi bui che tutto il settore del mondo dello spettacolo stava attraversando.”

Buona visione! 🎬🎥

Beta

*** Barbara lo puoi indicare di diritto, nel tuo bell’articolo sul “Tè raffigurato nei film”.

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate. E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

OTTOBRE CON IL 🌞E LA🌝!

Buongiorno Ottobre!🍁🍂🌞🍂🍁

Giornate serene e fresche!

Sant Luche puarte vie la mirindute

San Luca (18 ottobre) porta via la merenda (sui prati🥪🌿🌿🌿🥪!)

A San Simon, manie e scufon e si met su la cjalce

A San Simone (28 ottobre) si indossa abiti con le maniche lunghe, la cuffia e le calze … le mie adorate calze di lanaaaaa!🥰)

Ben coperti, la sera osserviamo le costellazioni e alcuni pianeti “vicini vicini” al nostro Satellite!🌝

Il 25 sarà speciale perchè possiamo assistere ad un’eclissi parziale del Sole (con TANTA attenzione e precauzione per gli occhi, mi raccomando!).

Mi ricordo ancora la bellissima eclissi del 2001. Eravamo nel Parco di Osoppo, a nord di Udine … man mano che “calava la speciale notte”, calava anche il silenzio degli uccelli, dei grilli, … un’aria particolare, fredda, ma un freddo “strano” … e noi a guardare questa meraviglia della Natura 🌞🌝, aiutati anche dalla “schermata” di alcune nuvole!😎

Sulle ginocchia della mia piccolina si era posata una farfalla ed è rimasta lì ferma ferma, fino a quando il Sole non ha fatto capolino, con il suo calore, da “dietro” la Luna.

Che meraviglia la Natura tutta!

Ricordiamoci il 30 di cambiare l’ora! Lancette un’ora indietro così ci alzeremo con il sereno! ***

In estate, da nonna, non c’era ⏲🕰⌚l’ora legale, per cui dovevamo sempre controllare i nostri orologi, o fare i calcoli … se sono le 16.00 sono in realtà le 15.00 … o le 17.00!?!?😊😅🤦‍♀️

Nonna Maria diceva che in estate, le mucche non cambiano orario di mungitura! In effetti … #sorrideresempre! 🥰

Buon Ottobre e buoni pomeriggi verso il buuuuio!👻🎃👻

Beta

*** Nelle mie speciali Calende ho previsto che sarà un Ottobre Sereno e Freddo, come (vi anticipo già) anche Novembre e Dicembre. Di acqua, la benedetta acqua, ce ne sarà poca. Facciamo attenzione a non sprecarla in 🏡.

_______________________________________________________

Per saperne di più:

“IL FRIULI” di Lea D’Orlandi – Ristampa anastatica a cura della Società Filologica Friulana di Udine (1987)

“IL GRANDE LUNARIO DEL FRIULI Santi, Feste e tradizioni del ciclo dell’anno”a cura di Mario Martinis  – Editoriale FVG Spa (2008)

“PROVERBI FRIULANI – Raccolti dalla viva voce del popolo da Va lentino Ostermann-ed.Dario De Bastiani- novembre 2016

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate. E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

“PANINI” di VERDURE!

Un buongiorno tra i fornelli! 🍽🍽🍽

Non sono brava come Paola e Maria ma una cosa la so e la voglio fare: non sprecare.

Come per i lavori manuali con il #riciclocreativo di filati e stoffe così anche in cucina, alla domanda “Cosa preparo per cena?”, cerco di utilizzare quello che ho in casa, non esco a fare la spesa perchè ho voglia di “x” o “y”.

Apro il frigo, la dispensa e … un sughetto speciale per la pasta o un secondo un pò particolare, lo trovo sempre.

Le ricette svuota-frigo sono quelle che mi riescono meglio, come le Torte Salate oppure i …

… “PANINI” di VERDURE!🍆🍅🧀🌿

Melanzane, zucchine, peperoni,…grigliati e, a strati, intervallati da formaggio, pomodoro ed erbette aromatiche.

La preparate anche voi vero? E’ una classica ricetta, ma l’ho scritta perchè è un modo per stare insieme, per condividere, anche nello spazio web, qualcosa di bello (e di buono 😋) … al calduccio!🥰

Buon appetito!👋👋

Beta

P.S. Ops! Manca il pane? Andiamo di Piadine! Si sta veramente poco a prepararle. Io le preparo spesso perchè … non sò perchè … mi dimentico sempre del pane! 🤦‍♀️😁#sorriderefabene

______________________________________________________

Altre ricette-Betaaifornelli 👩‍🍳? Basta sfogliare il mio speciale “Libro” cercando “della CUCINA”, qui a fianco 💻 , nella barra a destra, oppure (se siete con il telefonino) … scorrrrrete 🤿 sotto sotto sotto 🤿 … #fantasianoncimanca #sorrideresempre

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate. E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

PENSIERO sull’AMBIENTE

Buongiorno!

Sistemando le fotografie per nuovi articoli, ho trovato questa …

Due baldi Beta-giovincelli 🥰 in Val Veny – Ghiacciaio del Miage – Monte Bianco – Valle d’Aosta.

Correva l’anno 1989 … 33 anni anni fa.

Confronto la fotografia con una più attuale del ghiacciaio, attraverso i motori di ricerca del web.

30 anni: un “soffio” nella Vita della Terra … ma quanto è cambiato (negativamente)! Fa un certo effetto.

E allora …

Vivere CONSAPEVOLMENTE, sempre di più.

Buone regole “ECOnomiche” in casa e fuori.

Piccoli gesti, che diventano grandi se fatti da tanti.

Sono una goccia ma assieme ad un’altra goccia, un’altra e un’altra ancora, ….

Mario Tozzi (mi sembra 🤔) ha detto che in questa “Emergenza Climatica” non perde la Natura.

Quante volte ha ripreso, dopo un cataclisma, a Vivere!

Perde l’Uomo, SOLO l’Uomo.

Buona Vita ECOnomica con abbraccione roccioso 😍 e …

… Buona giornata da questi due Beta-vecchietti, sempre in giro 🥾🚴‍♂️⛰🌍a Meravigliarsi della Natura!😍

Beta

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

COLLANA a CATENELLA

Buongiorno e buon Autunno!

Curiosando nelle mercerie, mi sono imbattuta in un filato particolare: una rete morbidissima nelle tonalità del grigio.

A 🏡 ho provato con i ferri grossi ma … filato grande, difficile da lavorare, poca resa (con un gomitolo solo non potevo certo farne un maglione!😅) ho archiviato il lavoro a maglia.

E allora? Uncinettone-one-one e via a punto catenella!

Una luuunga e grosssa catenella alla quale ho cucito, per bellezza, dei bottoni.

Ed ecco la mia “Collana a catenella” per l’autunno. 🍁🍂🍁

Riesco ad avvolgerla, con più giri, intorno al collo … un calduccio!😁

Buon caldo Autunno e buon uncinetto creativo!

Beta

______________________________________________________

Altre idee all’uncinetto e non solo? Basta sfogliare il mio speciale “Libro” cercando “dei Lavori Manuali”, qui a fianco 💻 , nella barra a destra.

Oppure (se siete con il telefonino) … scorrrrrete 🤿 sotto sotto sotto … #fantasianoncimanca #sorrideresempre

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

______________________________________________________

CURIOSE PAROLE – 9

Buongiorno tutto il giorno.

🎶“Nove…ma guarda come nove…”🎶 grazie Jova!

Mi è venuta così, scrivendo nove, pensando alla pioggia che sta per arrivare.

Buttiamola sul ridere, dai! #sorriderefabene! 😀guardando sempre positivo … 🎶“perchè son vivo, perchè son vivo!”🎶 😁la vecchiaia incalza!😅

🎶 sere d’estate 🎶

Torniamo ad esser seri Beta!🎓

Leggendo di quà e di là, “cruciverbando” un pò la sera, ho imparato il significato della parola …

BAROCCO: Dal portoghese BARROCO una perla dalla forma irregolare che in italiano si chiama SCARAMAZZA. In francese BARROQUE, con il significato di Bizzarro. Contrario di regolare, simmetrico, classico.

IAMATOLOGIA: Studio (“logos”) della lingua e della cultura giapponese (da “Yamato” un’antica provincia giapponese).

ZANA: Cesta ovale, realizzata con strisce sottili di legno. Usata come cesta ma anche come culla.

SERIR: Deserto sabbioso con, sparsi, sassi di diversa grandezza e natura.

TOMENTOSO: Un vegetale coperto dal “tomento”, il velluto! Come nelle foglie della profumata salvia.

ASARO: Piante il cui il fusto sotterraneo ricorda l’odore del pepe.

TEREBINTO (“Pistacia Terebinthus”): Albero dalle essenze molto profumate. La sua resina è usata per la produzione della Trementina.

Invece la qualità “Pistacia Vera” produce il noto frutto.😋

PECARI: Sono dei piccoli cinghiali , abitanti dell’America Centrale e del Sud.

PODALIRIO: Una bella farfalla “zebrata”🥰. Ha strisce bianche e nere, con due lunghe “code” e con delle macchiette azzurre.

GIUBBA: E’ la criniera del Leone o del Cavallo. Dal latino “iuba” – criniera.

CRIA: L’ultimo nato di una covata.

Buona lettura, magari con un buon gelato, sgranocchiando la dolce “Parigina”!😋

PARIGINA: Si chiama così il cono del gelato, creato da un Sanremese!

W la creatività italiana!💚⚪❤

Vi saluto e vado incontro a nuove scoperte (anche) con la mia “Draisina”!🚴‍♂️📚🥰📚🚴‍♂️

DRAISINA: Mezzo a due ruote, progenitore della bicicletta.

Buona giornata!👋👋 #leggerefabene

Beta

e … Buon Autunno!🍁🍂🍁

______________________________________________________

Per saperne di più:

Alberto Angela “I FASTI DEL BAROCCO-Viaggio nella Storia” ed. RAI ERI 2016

“FARFALLE” di Michael Chinery – ed.Vallardi -2012

“ANIMALI” vol 1 e 2 Grande Enciclopedia per ragazzi – ed.La Repubblica -2005

“MONDO VEGETALE” vol.1 e 2 -Grande Enciclopedia per ragazzi – ed.La Repubblica -2005

“GUIDA PRATICA AGLI ALBERI E ARBUSTI IN ITALIA” ed. SELEZIONE DAL READER’S DIGEST SPA – 1989

“LO ZINGARELLI MINORE” Vocabolario della Lingua Italiana -di Nicola Zingarelli – Zanichelli Editore – 2001

“COMPACT” Enciclopedia Generale – ed. Ist.Geografico De Agostini – 1988

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate. E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

RISPETTO per L’ALBERO.

Buongiorno🌲🌳🌲

In queste giornate particolari del nostro Pianeta Terra, ho ascoltato (ed appreso con gioia) la notizia che c’è la possibilità di raccogliere la legna accumulata lungo i corsi d’acqua della mia Regione (Friuli Venezia Giulia).***

E’ un’ottima notizia per il cittadino (per risparmiare sull’acquisto della legna da ardere) e per l’Ambiente perchè si puliscono i corsi d’acqua dal legname che, durante le piogge, ostacolano il defluire regolare dell’acqua, fermandosi lungo i ponti oppure nelle anse, per esempio.

Soprattutto per chi ci abita vicino, che conosce il luogo, che conosce il corso d’acqua, penso che sia una bella opportunità: di risparmio (come ho scritto poche righe fa), ma anche di senso civico, per il bene proprio e di tutti.

Tener pulito il corso d’acqua, come tener pulito il bosco, le strade, … deve essere una prassi comune e abitudinaria, SENSO CIVICO sempre, usando queste benedette nostre mani, il mezzo più ecologico che ci sia!***

La Natura TUTTA è già cambiata tante volte (per colpa nostra), adesso tocca a noi, come ho scritto anche ad Alex Bellini, tocca SOLO a noi cambiare.

Mentre scrivo penso … ad un gruppetto di persone, di tutte le età, con un carro trainato da un asinello, con sopra attrezzi come il rastrello (per le foglie, utili nella stalla) la grande sega ad arco (si usa in due), seghetti grandi e piccoli, manaresso (in friulano “Manarin”), attrezzo che a noi bimbi (giustamente) non era permesso nemmeno “sfiorarlo con lo sguardo”😅, asce grandi (usate dagli uomini di casa) e piccole (per le donne) per tagliare a listarelle i quarti di ceppo.

E noi piccoli? Lontani dal “🧑🧓cerchio di taglio👵👩” si raccoglieva gli stecchetti, avanzi delle sramature, per ordinarli poi in un angolino del carretto, … gli stecchetti … erano i primi che nonna metteva nella stufa (in friulano “Spolert”) per accendere il fuoco.

Si rientrava affaticati,… certo che sì,

con qualche spina nelle dita,… ci stà,

con il mignolo dolorante per quel ceppo che, mannaggia 😅, è caduto proprio lì sopra,… finchè è un mignolo ***,

ma si rientrava felici, di aver LAVORATO, di aver fatto qualcosa insieme, per la Famiglia e per l’Ambiente.

E poi … con la calda polenta passava tutto! 😋

Tanti abbracci sempre in bella compagnia!🌲🌳🌲🌳

A presto.👋👋

Beta

N.d.B: Note di Beta:

Friuli Venezia Giulia *** spero vivamente anche nelle altre Regioni.

che ci sia!*** e finiamo una buona volta di dire “Ci pensano gli altri a pulire” : comportiamoci bene noi dall’INIZIO delle nostre azioni.

mignolo*** prestare MASSIMA ATTENZIONE con tutti gli attrezzi da taglio e MASSIMA ATTENZIONE nel saper ascoltare (oltre a vedere) il lavoro di tutto il gruppo, per prevenire … mignoli neri! #prevenireèmegliochecurare

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate. E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

SPECCHIO arteRICICLOSO! 🥰

Buongiorno ricicloso! 💚🌍

Giornate di “cambio-stagione” iniziate a casa-Beta & C. !

Aiutata anche dal bel tempo 🌞 è tutto un togli, pulisci, rimetti, …

Armadi, cassetti, mensole, … uno alla volta, con calma, “non ci corre dietro nessuno”😉, vengono visionati e risistemati, in bell’ordine, dopo aver fatto le fatidiche domande “Questo 👒 lo teniamo?” Quella 👕👟 la metti ancora?”. (***)

Fra le cose …

… “gironzolava” una bella trousse ormai “struccata”😉dalle matite, ombretti, rossetti, … troppo carina per buttarla! Che fare? 🤔

Un “Quadro-Specchio”! Ho staccato tutti i trucchi dal coperchio e, per non vedere il bordino con i segni della cerniera, l’ho orlato con dei pizzi di passamaneria uniti con la colla vinilica.

Sul retro ho incollato un gancetto per appendere et …

… voilà! Lo specchio Beta-Van Eyck !😀😊#fantasianonmimanca

Ricorda un pò lo specchio nel dipinto “Ritratto dei coniugi Arnolfini” di Jan Van Eyck, vero?

Lo adoro, con tutto quei particolari! 🥰

Un altro specchio? Adocchiato 🥰 al sorprendente Museo Revoltella di Trieste!

Che meraviglia l’Arte!😍

Un sorriso spero che lo ottenga anche il mio lavoretto, da parte di chi ci si specchierà!

E allora buon cambio-armadi attendendo ad “ante” aperte l’Autunno; buon riuso, donando con il ❤ e buon riciclo creativo a casa 💚🌍! #unsorrisofabenesempre

Alla prossima idea! 👋👋

Beta

(***) E non parlo solo di vestiti e scarpe, ma anche di biancheria per la casa, valigeria, libri, giochi, …

Probabilmente anche da voi ci sono delle Associazioni alle quali si può donare, vero ?

______________________________________________________

Per saperne di più:

“IL MONDO DIPINTO” di Stefano Zuffi -Marzo 2009 – Ed.Feltrinelli

“IL MUSEO IMMAGINATO” di Philippe Daverio – Dicembre 2011 – Ed. R.C.S.Libri SpA

“#DIVULGO Le storie della storia dell’Arte” du Jacopo Veneziani – Gennaio 2022 – Ed.Mondadori Libri

“NATIONAL GALLERY Londra” vol.3- I Grandi Musei del Mondo -2006-R.C.S.Libri SpA

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

______________________________________________________

Altre idee riciclosa e non solo? Basta sfogliare il mio speciale “Libro” cercando “dei Lavori Manuali”, qui a fianco 💻 , nella barra a destra, oppure (se siete con il telefonino) … scorrrrrete 🤿 sotto sotto sotto … #fantasianoncimanca #sorrideresempre

______________________________________________________

STORIA UN PO’ COSI’… a COLLOREDO

Buongiorno tutto il giorno!😀

Sfogliando le foto, ricordando un pò di qua, un pò di là … la mia vita,📸🚶‍♀️🥾🚵‍♀️📚con un pizzico di fantasia.

______________________________________________________

“Mmmh, 🎶 mmmh, 🎶 ,mmmh, 🎶”

Pieri (trad. dal Friulano: Pietro) sta in cassetta del suo calesse mentre ascolta i tre musicanti seduti dietro: suonano alcune ballate carniche, per riempire l’aria di note musicali .

Stanno rientrando in quel di Tolmezzo, lungo la strada che porta al Castello di Colloredo di Monte Albano.

“Ieeee, Bimbo”, sprona il suo fedele cavallo 🐴, compagno di tante giornate: a trainare il calesse nelle giornate di festa (come oggi) ma anche il carro durante la settimana, per il trasporto del fieno.

Mentre ascolta 🎶🎶🎶battendo il tempo con il piede, pensa già a domani, a quando andrà, (questa volta) con la sua Guzzi rossa, al mercato a trattare per la vendita/acquisto di qualche capo di bestiame.

I suoi figli lo aspettano trepidanti … sentono il rombo della moto prima ancora di vederlo sbucare tra gli abeti, laggiù, sul ponticello … trepidanti perchè dal mercato papà Pieri porta sempre qualcosa di buono … come il gelato! 😋

“E alore? Ce vino cà di bon?” (t.d.F.”E allora? Cosa c’è di buono?) guardando dentro lo zaino di tela verde … e come per magia diventa un caro Babbo Natale estivo! 😃

Sorprendere i bambini è sempre una gioia!

🎶🎶🎶 Pieri sorride, immerso nei propri pensieri e … “Siamo a Gemona … fermiamoci per un boccone e poi ripartiamo, saremo a Tolmezzo in serata”.

Mentre lega il cavallo alla palizzata, vede passare un bel calesse, tutto intarsiato … “Opera di un buon Marangon (t.d.F. Falegname)”.

In cassetta ci sono Gjovanin e Marie (t.f.F. Giovanni e Maria) , due giovani sposi in viaggio di nozze: stanno andando al Santuario di S.Antonio, lassù, vicino al Duomo, per ringraziare il Signore e poi … ritorneranno al locale, per festeggiare.

Pieri li saluta, augurando loro una vita lunga, serena e piena di soddisfazioni.

Ma i suoi tre amici? Sono già all’interno, stanno intrattenendo gli ospiti 🎶🎶🎶… la forza della Musica!

Pieri scuote il capo … “Bimbo 🐴 mi sa che dovrai trottare un pò per arrivare a casa prima di cena!”

Una carezza ed entra, sorridendo, con il suo “E alore?” battendo le mani 🎶👏🎶👏🎶

Alla prossima “Storia un pò così” 👋👋

______________________________________________________

Ecco qua, vi avevo accennato del Castello di Monte Albano (Ud) in un precedente articolo , con la famosa Gru.

Ce ne sono due, a me care: questa Gru di nome “Edoardo” e la Gru “Gemma” nel Castello di Gemona del Friuli.(***)

Le saluto sempre mentre gironzolo 🚴‍♂️🥾 dalle loro parti: tengono compagnia alle due meravigliose opere d’Arte, severamente danneggiate durante il terremoto del 1976. (***)

Il Castello è ricordato (fra le tante sue storie) come il luogo dove Ippolito Nievo (discendente di uno dei rami della famiglia dei Colloredo) ha scritto “Confessioni di un italiano” . E poi c’è uno studiolo affrescato dal nostro Giovanni da Udine 🥰.

Non vedo l’ora di poterlo visitare!

Intanto godiamoci della meravigliosa strada! Mentre la percorro arrivando dalla pianura, “mi tuffo” nell’800, carrozza, cavalli bianchi, clop 🐴clop 🐴 clop 🐴, … è uno spettacolo!

E poi? Da quassù c’è un magnifico panorama a 360° su tutto l’arco alpino!😍

E poi … le colline moreniche su cui sorge (anche) il Castello, le immagino come la nostra “Muraglia Friulana”! Accendere, da ogni Castello, Torre, Villa delle Colline, una luce/un fuoco come una lunga “stretta di mano” : un grande girotondo accorpando anche i Castelli/Chiese/… delle Prealpi.

“Il Girotondo 🤝🤝🤝 Castelliere” ! Un sogno!?!

E per finire …

………………………

Nota del pc 😉: Maaa 🤔 Beta non è quella ragazzina timida timida, che parla poco, poco… mmmmh! ERA perchè adesso è vecchietta! 🤣😅#sorrideresempre!

………………………

Queste interruzioni socialssss! Dicevo! E per finire …

Volete un’altra strada dritta dritta ? Che vi conduce ad una residenza da Re (ed è proprio il caso di dirlo visto che ci ha soggiornato Napoleone Bonaparte!)?

Si tratta della Villa Manin di Passariano (Udine).

Cartina topografica alla mano, guardate quanto è lungaaaaa!

E dalle vostre parti? Chissà quanti Castelli/Ville/Palazzi con affascinati storie ci sono! Buone scoperte e …

… Buon interessante viaggio! 🚴‍♂️🥾🐴💚

Beta

______________________________________________________

(***) Edoardo da : CollorEDO-Edo-Edoardo e Gemma da GEMona-Gem-Gemma … #fantasianonmimanca #sorriderefabene 😀

Le Gru sono arrivate dopo il tragico terremoto del 1976 perchè “Prima le fabbriche, poi le case e poi le chiese” disse Mons. Battisti Vescovo di Udine. Ricordare e non dimenticare.

______________________________________________________

P.S. Guardare le Colline Moreniche e tutto il circondario a perdita d’occhio🥰 con curiosità: una roccia, un edificio, una strada, una Chiesa, la vegetazione, la flora, … come sempre … vedere la Storia del luogo a 360°. Colloredo di Monte Albano come ogni luogo che abbiamo la fortuna di conoscere a 🥾 o in 🚵‍♀️. Buone Meravigliose Scoperte!😍

______________________________________________________

Per saperne di più:

Cliccare sulle parole ROSSE per approfondire il tema proposto.

Della Villa Manin ho creato la storia per i bimbi ” STORIA UN PO’ COSI’ – 22″.

E … visto che ho parlato di calessi 🐴 è presente un bel Museo nella vicina Codroipo (Ud).

“GUIDA ARTISTICA DEL FRIULI VENEZIA GIULIA” a cura di Giuseppe Bergamini – Ass.Pro Loco del F.V.G.- 1999

“PER VAGHE COLLINE E VALLI FRONDOSE” Itineraio ciclo-letterario sui colli di Nievo a cura di Alberto Candolini – Ass.Cultura.e Ermes di Colloredo –

“CASTELLI CULTURA NATURA E TRADIZIONI del Friuli Collinare” – Comunità Collinare del Friuli – 2020

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

#MOSCACIECAGREENHOME🌍💚

Buongiorno tutto il giorno!😀

Le regole sul “Risparmio energetico” in casa le conosciamo tutti. Diventa indispensabile prestare attenzione alle azioni che facciamo.💡🔌💧

Per il Bene di tutti noi e della Terra 🌍.

Ieri sera, girando per casa 👻😉, pensavo (ma guarda un pò!😊) ai bambini, a come insegnar loro i comportamenti corretti, senza “stressarli” con le regole.

E spegni la luce” “e stacca la spina” … (come nel film di Verdone con la nonna … ” e allungale le gambe, e ripiegale le gambe,…”😃), dopo un pò non ci ascoltano più e allora?

Se proviamo a “prenderla alla lontana”? E come dico spesso, “anziché dire, FARE” ?

Dopo cena (va da sè 🌒🌖🌕🌚), proponiamo piccole azioni senza accendere la luce, al buuuuio!🥰

Premesso che la casa non è mai buia del tutto, come minimo una stanza è illuminata. E gli oggetti contenuti nei mobili, hanno una precisa collocazione, non si spostano da un giorno all’altro, sappiamo dove sono riposti, vero?

Attenzione: SOLO azioni semplici, NON SI ACCENDONO FUOCHI 🔥, NON SI TAGLIA ✂🔪, NON SI CORRE 🏃‍♀️🏃‍♂️, NON SI ADOPERANO ELETTRODOMESTICI 🔌, per dirne alcune.

Ed allora via con il gioco di MOSCACIECAGREENHOME🌍💚!

Prendere il pigiama sotto il cuscino, il libro sul comodino in camera di nonno, gli occhiali di papà lasciati sulla tavola in cucina, lavarsi le manine, riporre gli stivaletti nella scarpiera, portare alla mamma un fazzoletto cercando nella borsetta, vedere in bagno se la lavatrice ha terminato il ciclo di lavaggio (spia accesa o spenta), chiudere la porta-finestra della terrazza, mettere sul mobile in corridoio le borse per la spesa di domani mattina “altrimenti nonna si dimentica!😉

E perchè non scrivere “CREMA MANI” sulla lista della spesa in cucina? Domani mattina, con il 🌞, a colazione, sai quante risate!😀😃#sorriderefabene

Piccoli gesti *** che divertono il bimbo, “attivano” gli altri sensi oltre alla vista e … fanno bene a tutti noi.

Buona serata💚 magari con un libro letto sottovoce, sotto le coperte, con la pila, “interpretando” le voci, le azioni,… dei protagonisti!

Un ricordo di nonna Gemma, del suo sorriso e della favola di Cappuccetto Rosso.

‘Notte!👋👋

Beta

P.S. Il bimbo non è solo nostro figlio ma anche “il bimbo che c’è dentro di noi” … quindi, inforcando gli occhiali (parlo per me 😉😅) … Buon #MoscaCiecaGreenHome🌍💚 a tuttiiiii!

#faredelbenedivertendosi

*** Il mio gesto con il tuo, con il suo, … come la goccia e l’Oceano di Madre Teresa … un piccolo gesto che diventa un mondo più 💚. #bisognacambiaremododivivere

______________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.