CONSIGLIO DI LETTURA … 12

139

Buongiorno.

Il mio consiglio di lettura natalizio riguarda una mamma.

Ho ascoltato la storia di una mamma. Ascoltato …

Leggendo il libro (tutto d’un fiato) ero accanto a lei  … invitata a casa mia per un caffè che poi si è trasformato in un aperitivo, in “mettiamo su una pasta?” per poi finire davanti a una calda e profumata tazza di thè.

CONSIGLIO 12

Essere madri ma anche zie, sorelle, amiche … basta per capire che il dolore non passa, non passerà mai .

“… nessuno al mondo potrà guarirle (parla di un’amica) questa ferita, perchè anche quelle solite frasi come “il tempo ti aiuterà”, per me non esiste proprio, credo che il tempo non aiuterà niente, sarà solo una triste e lunga convivenza con questo dolore che non potrà mai cambiare…”

Ma questi momenti “NO” fanno aprire gli occhi.

Essere madri ma anche zie, sorelle, amiche … basta per cogliere in una parola, in una frase, il senso della Vita.

” Il dono è semplicemente esserci ora e sentire tutti i sapori della vita, per noi che a volte senza volerlo abbiamo il naso tappato e i sensi chiusi .Il dono è poter dare la buona notte a tuo figlio, il dono è continuare a ridere con lui, il dono è sentire il suo respiro sul collo mentre dorme.”

#sorrideresempre come dico io 🙂

Essere madri ma anche zie, sorelle, amiche … basta per guardare chi sta intorno a te e capire quanto BENE abbiamo, quanto TANTO abbiamo e quanto COSE BELLE ci sono nella nostra Vita.

“… sono riuscita a vedere il lato positivo, in quelle giornate nere riuscivo per qualche momento a sentirmi fortunata in certe piccole cose…”

Essere madri ma anche zie, sorelle, amiche … basta per capire …

“..Non esiste il manuale della mamma perfetta (…) ogni donna strada facendo impara a essere mamma grazie ai suoi figli e INSIEME a loro (…) nei momenti belli oppure in una situazione di paura e dolore (…) si trovano comunque le proprie soluzioni in modo naturale, come se anche noi genitori crescessimo via via che avanziamo su questo percorso…”

E poi il DONO, DONARE sorrisi, abbracci, speranza. DONARE FA BENE!

I proventi ricavati da questo libro andranno al “PROGETTO HEAL”.

#iostoconlaricercasempre #peribambinicisonosempre

Nel mio piccolo …

TELETHON UDINE

… pochi giorni fa ho partecipato alla Staffetta 24 x 1 ora di TELETHON della mia città.

Mi vedete? Sono l’unica a guardare il fotografo 😉 … anzichè il countdown! 😉 #sorriderefabene!

Tanta, tantissima gente unita per un unico scopo…AIUTARE LA RICERCA! 🙂

Girotondo
Insieme è più bello! 🙂

Ritornando al libro di Elena … l’ho “ascoltata” con qualche tuffo al cuore, perchè le esperienze sono diverse, ognuno ha la propria Vita,  ma qualcosa in comune c’è e questa per me si chiama condivisione, affetto, consolazione, sorridere INSIEME.

Termino con una frase di Madre Teresa di Calcutta che viene riportata nel libro prima dell’introduzione.

“I figli sono come aquiloni: insegnerai loro a volare ma non voleranno il tuo volo; insegnerai loro a sognare ma non sogneranno il tuo sogno; insegnerai loro a vivere ma non vivranno la tua vita. Ma in ogni volo, in ogni sogno e in ogni vita rimarrà per sempre l’impronta dell’insegnamento ricevuto”

7-FAMIGLIA

Grazie Elena, un abbraccio.

E a voi … buona lettura.

Mandi mandi

Beta … zia Beta

P.S.Durante una trasmissione televisiva mi hanno toccato (tanto da averle trascritte) alcune testimonianze che non hanno bisogno di commenti :

sulle parole di conforto …”Mi aspetto una mano da un’altra mamma”

sulla diagnosi di un tumore …”La malattia si accetta , si affronta e si cura”

_____________________________________________________

Per saperne di più:

Libro di Elena Santarelli “UNA MAMMA LO SA” Piemme Edizioni – ed.Ottobre 2019

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

 

 

3 pensieri su “CONSIGLIO DI LETTURA … 12

  1. brava beta sei una persona speciale e dovremo imparare tutti da te, ti ammiro perchè sei sempre in prima linea con telethon..io e il mio Lui dal natale scorso siamo diventati donatori fissi sia di telethon e anche della lega del filo d oro..una goccia nell oceano lo so, ma mi piace pensare che anche noi nel nostro piccolo possiamo ridare un sorriso a un bambino, a una mamma, a un papà…
    un abbraccio immenso…

    "Mi piace"

  2. Pingback: FRASI cruciverbose – 1 – Storie di Beta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...