TORTA di PANE

134

Buongiorno!

In cucina quanto volte vi siete trovate con tanto pane vecchio?

“Io! Io! Io!” … Bhè sono in buona compagnia! 🙂

Oltre ad usarlo grattugiato per impanature varie oggi vi consiglio di usarlo al posto della farina per una Torta tipica friulana .

In mezzo litro di latte ammorbidire 300 gr di pane. Unire a 4 uova montate con 200 gr di zucchero, 120 gr di burro ammorbidito, qualche cucchiaio di uva sultanina e la scorza di un limone non trattato.

E’ molto semplice vero? Un consiglio: usate un semplice mestolo di legno per amalgamare gli ingredienti, non serve la frusta elettrica.

In uno stampo rettangolare infornare a 180° per 45° c. … quando sarà pronta sentirete che buon profumo!!! 🙂

4-TORTA DI PANE
Oggi ho aggiunta una mela grattugiata! Morbidosa!

Buon Appetito!

Mandi Mandi

Beta

____________________________________________________

Per saperne di più:

libro ” FRIULI IN CUCINA” di Adriano Del Fabro -Dicembre 1997 – edizioni LA LIBRERIA DI DEMETRA

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

Chi non è un blogger e desidera commentare sotto all’articolo è sufficiente andare fino in fondo e scrivere nel campo rispondi. Il sistema vi chiede il nome e una mail, quest’ultima non è obbligatoria. Nel caso la scriviate questa non la vedrà nessuno.
Volendo potete “loggarvi”, ovvero accedere con il vostro profilo facebook e nel vostro commento apparira il logo di FB, oppure potete commentare mettendo solo il vostro nome. A voi la scelta 🙂

Inoltre, è posssibile iscriversi alla newletter per non perdere gli articoli.

Grazie mille

 

TORTA alle PERE e CACAO

134

Una torta adatta per una buona colazione e/o merenda.

Ingredienti classici per un ciambellone:

Frullare 2 uova con 200 gr di zucchero,scorza di limone  e, poco alla volta, 200 ml di olio di girasole (o in alternativa il burro)  e un pizzico di sale.

Aggiungere 400 gr di farina 00 ben setacciata, 1 bustina di lievito per dolci e, se necessario del latte, per ammorbidire il composto.

Versare in una tortiera 3/4 di impasto. Nel rimanente amalgamare un cucchiaino di polvere di cacao e poi versarlo al centro della tortiera. Con i rebbi di una forchetta, partendo dal centro verso i bordi, formare dei raggi “spostando” il composto scuro su quello chiaro.

Dopo aver tagliato otto fettine di pera, si dispongono sulla torta.

Infornare a 180° per 30-35′ c., prova stecchino! 🙂

torta-con-le-pere

Buon appetito!

Alla prossima ricetta!

Mandi mandi

Beta

P.S. : se volete … ecco qui la ricetta da stampare!

 

OGGI CUCINO…UN BLOG! – 3

134

Buongiorno.

Ho voluto provare la pasta frolla per una crostata davvero speciale: con l’Olio d’Oliva Extra Vergine.

Rispetto all’originale ho usato 250 gr di farina integrale al posto della farina 00 , due noci tritate e un pizzico di cannella in polvere al posto del limone.

Per il ripieno ho usato 100 gr di marmellata di susine, una mela grattugiata fine, e qualche biscotto secco sbriciolato … i fondi nella scatola che rimangono a fine colazione! 😉

Facile da preparare, da stendere … da mangiare!

PASTA FROLLA EVO

Grazie Samantha !

Buon appetito!

Mandi Mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

Chi non è un blogger e desidera commentare sotto all’articolo è sufficiente andare fino in fondo e scrivere nel campo RISPONDI. Il sistema vi chiede il nome e una mail, quest’ultima non è obbligatoria. Nel caso la scriviate questa non la vedrà nessuno.
Volendo potete “loggarvi”, ovvero accedere con il vostro profilo facebook e nel vostro commento apparira’ il logo di FB, oppure potete commentare mettendo solo il vostro nome. A voi la scelta 🙂

Inoltre, è possibile iscriversi alla newletter per non perdere gli articoli.

Grazie.

MERENDINE con … SORPRESA!

134

Sono delle merendine farcite con marmellata oppure con gocce di cioccolato o con  crema pasticcera , … quello che più vi aggrada ! 🙂

Per la pasta dolce occorre:

  • 250 gr di ricotta (setacciarla per renderla cremosa!)
  • 100 gr di latte
  • 100 gr di olio di semi di girasole
  • 80 gr di zucchero
  • pizzico di sale
  • scorza grattugiata di un limone non trattato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di farina di riso (oppure farina integrale)

Ho provato anche con la farina di polenta al posto di quella di riso…dà una nota di crocantezza !

Dopo un’ora di riposo in frigorifero , stendere con il mattarello (0,5 cm.di spessore)su una spianatoia , aiutandovi con poca farina.

Come ho scritto all’inizio della pagina, cospargere sulla superficie, a piacere, cioccolato a scaglie o mandorle, noci, nocciole tritate finemente o marmellata di frutta o crema pasticcera .

Due opzioni per la realizzazione dei dolcetti :

se l’impasto è “asciutto”: arrotolare (come per il classico Tronchetto di Natale) e tagliare (1,5 cm di spessore) le varie porzioni di merendina … come avevo visto in una trasmissione televisiva.

se l’impasto è più morbido (per la presenza della ricotta): tagliare con un coltello, dei rettangoli e piegare a metà …non preoccupatevi della morbidezza della pasta…cuocendosi lievita e si compatta molto bene.

Cuocere in forno a 150° per 20-25′ c. … prova stecchino!

Ecco le mie ultime merendine … la marmellata è la “sorpresa” !

MERENDINE con ...

A me piace questo impasto perchè non è molto … dolce e rimane morbido per diversi giorni ! … DIVERSI giorni … dipende dalle boccucce che avete in casa!!! 😉

Buon appetito!

Mandi mandi

Beta

 

TORTA super MORBIDA !

134

Il video di questa ricetta me lo ha postato un’amica sul web .

Curioso l’effetto finale !

Gli ingredienti sono i classici … per una Torta Margherita, un Cianbellone, ma , cuocendosi, provoca una “reazione chimica” 😉 per cui la base … non vi dico di più, provatela e … sorpresa!

In ordine di preparazione dosi ed ingredienti:

  • frullare molto bene 3 tuorli con 75 gr di zucchero, aggiungere poi
  • 240 ml di latte intero
  • 75 gr di burro fuso
  • 75 gr di farina 00
  • una fialetta di aroma di vaniglia
  • 3 albumi “a neve” con 15 gr di zucchero

Mettere il composto in una pirofila da plumcake, aggiungendo sopra qualche frutto di bosco o, come ho fatto io, dell’uvetta passa ammorbidita.

Infornare a 140° per 40’c.(prova stecchino!) … e buona sorpresa!

TORTA super MORBIDA

Un consiglio: preparatela la sera per il giorno dopo…un pò di riposo non fa male, si amalgamano meglio i profumi.

Buon appetito!

Mandi Mandi

Beta