DECORAZIONE DI NATALE – 11

In questi giorni di Vigilia, di attesa del Natale, come ogni anno sono alle prese con le decorazioni natalizie.

Sfogliando riviste, guardando le vetrine, trovo sempre qualche idea originale per creare un’idea regalo, un piccolo presente ad una persona a cui voglio dire “Grazie” e/o dare il mio Augurio di Buone Feste,… senza dimenticare l’Albero di Natale e i vari angoli, mensole, porte, vetrinette in giro per la mia casa. 🙂

Naturalmente sempre con l’idea del riciclo e l’utilizzare ciò che ho già in casa. Apro le scatole di merceria e … Buone Idee e Buon Lavoro a voi! 🙂

Per le “vecchie” proposte vi rimando alle Decorazioni di Natale – 10 e precedenti.

Per la n. 11 iniziamo con … una maglietta in Pile! 🙂

Ho rivestito, fissando la base con un pò di colla vinilica, una pallina di polistirolo con un tessuto in pile, riciclando una maglietta sportiva. Infiocchettata, ho “fermato” il nastro con un ricamo “innevato” a punto croce. Ho tagliuzzato il bordo creando delle frangette et voilà, il pile è servito! 🙂

E poi … raccogliamo un pò di pigne?!?!? 🙂 

Con del nastro di tessuto a quadretti(mi raccomando, riciclate quello che avete in casa!), ho realizzato i fiocchetti! Si trova il tutorial facilmente in rete. E’ molto divertente e facile da fare. Quest’anno Fiocchi come se piovesse a casa mia! 😉 Con ago e spago ho fissato un pezzetto di tessuto verde, il nastro, un bottone e delle perline come decorazione. Ho fatto il laccio con un nodo ed il tutto l’ho incollato alla pigna con la pistola a caldo. 

Pigne nastrate

Un doppio nastro di cotone colorato (così si creano 4 “rametti”) l’ho avvolto intorno ad un anello di legno (per le tende 🙂 ). Ho cercato di creare diverse altezze per dare “movimento” alla composizione.Su un quadrato di tessuto verde ho annodato l’estremità del nastro e l’ho fissato con un pò di colla a caldo alla pigna.

Gnometti pignosi

Per gli Gnometti, ho avvolto intorno alla base un triangolo isoscele di feltro rosso (per avere una luuuunga punta! 😉 ) Intorno alla testa dello gnomo ho messo un pò di colla a caldo e, per essere più sicura, ho cucito un due punti, con uno spago, in giro in giro al cappello e ho terminato piegando la punta del cappellino. Infilato qualche perlina di legno e di feltro ho creato il laccio per appendere. Sempre con la colla a caldo ho fissato due furbi occhietti! 🙂

Buona passeggiata nel bosco! E attenti agli Sbilfs! 🙂 

Sempre con i nastri ho realizzato altri fiocchi per rivestire (fissandoli all’apertura con un pò di colla vinilica) delle sfere di plastica al cui interno ho “appeso” ,su un pezzetto di spago, un quadrato di feltro rosso. Da una parte c’è un fiocco di neve (è una pezzetto di un nastro decorativo! 😉 ) e dall’altra un piccolo ricamo colorato, a punto croce. Alle due estremità dello spago c’è una perlina colorata ed un campanellino.

Drrrin! Drrrin! Arriva Babbo Natale! 😉

Spero di essere stata abbastanza chiara: l’importante è l’idea poi sbizzarritevi con ciò che avete sotto mano. Il bello del lavoro manuale sta proprio nella fantasia, nella creatività di ognuno di noi. W l’handmade! 🙂

Alla prossima idea! 🙂

Buon lavoro!

Mandi mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai link di rimando o dalle Case Editrici indicate. E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

RICAMO RICORDI 66-194

132

 

Eccomi al quarto articolo su questo specialissimo Diario Ricamato!

I ricordi di #365giorni ricamati su telaio.

E’ passato un pò di tempo e per non tediarvi con le mooolte spiegazioni (se siete iscritti, le trovate sul mio profilo Instagram 🙂 ) facciamo un gioco?

Guardando la fotografia del telaio riuscite a scovare …

66-194

un UOVO per i preparativi pasquali …

una QUERCIA che ho abbracciato in uno dei miei giri in mezzo alla natura friulana …

la sigla FB25 per ricordare il 25° dei giudici Falcone e Borsellino …

le BANDIERE per ricordare una gara di judo e il 100°Giro d’Italia , le tappe in Friuli Venezia Giulia a Piancavallo, la Maglia Rosa e l’Olanda con la vittoria di Tom Dumoulin …

zoncolan
Un giro in bici con un’amica della Colombia! 🙂

una TAZZINA da the per “brindare” l’entrata su Instagram di Francesca

una STELLA particolare dopo un giro in bike sulla meravigliosa Ciclovia Alpe Adria da Udine a Palmanova, la meravigliosa “Città stellata”

la prima scorpacciata di CILIEGIE

un GIRASOLE tra i mille e più visti di qua e di là della Regione …

la sigla SQ per SUPER QUARK una delle mie trasmissioni preferite tanto che ho da moooolti anni la #pieralbertangelaite acuta 😉 …

una STELLA CADENTE tra le molte viste in queste sere d’estate …

un SOLE e la CROCE ROSSA per il caaaaaaldo di questo ultimo mese! 😦 #vadoavivereinAlaska!!! 😉 e per il periodo di stop dovuto ad un piccolo intervento, niente di grave tranquilli,  anzi mi fa dire ancora di più #sorrideresempre 🙂 #sempreconilsorriso 🙂 … nn c’è frase più azzeccata, vero Francesca? 😉

la sigla SM per l’amore immenso verso Beta-figlio e Beta-figlia …

 

Allora li avete trovati tutti ? 🙂 Bravi! Vi meritate un mazzolin di fiori ! 🙂

Fiori

Buon Fine Agosto a tutti! A presto!

Mandi Mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link  di rimando (per la loro visione cliccare sopra le parole rosse) e/o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

Chi non è un blogger e desidera commentare sotto all’articolo è sufficiente andare fino in fondo e scrivere nel campo RISPONDI. Il sistema vi chiede il nome e una mail, quest’ultima non è obbligatoria. Nel caso la scriviate questa non la vedrà nessuno.
Volendo potete “loggarvi”, ovvero accedere con il vostro profilo facebook e nel vostro commento apparira’ il logo di FB, oppure potete commentare mettendo solo il vostro nome. A voi la scelta 🙂

Inoltre, è possibile iscriversi alla newletter per non perdere gli articoli.

Grazie.

 

TOVAGLIETTA BABY

132

Buongiorno.

Leggendo i vostri articoli, ho trovato interessante quello di Daniela su un bellissimo lavoretto manuale per la sua baby. Brava!

Mi sono ricordata di un regalo creato per un bimbo tanto speciale nel mio cuore.

Con uno scampolo di tela cerata, super pratica e comoda in una baby-cucina! 😉  ho creato una tovaglietta speciale.

1

In attesa della pappa, il bimbo apparecchia mettendo al suo posto il piatto (sopra la lettera P), il bicchiere (sopra la lettera B) e il tovagliolo (…bravi! sopra la lettera T).

Il tovagliolo ha una speciale tasca ricamata che si attacca-stacca grazie a del velcro e a dei bottoncini automatici.

2

Poi sui rettangolo,quadrato e triangolo rossi (creati cucendo dei semplici pezzetti di plastica) il bimbo può appoggiarci il pane, un frutto, … magari dicendo una frase magica,creata lì per lì 🙂 come  “sul triangolo rosso appoggio un crackers grosso grosso ! 🙂 🙂 🙂

“Che giorno è oggi?” Domanda di ogni bimbo, aspettando sabato e domenica per far festa con mamma e papà.

Domanda scritta su un cartoncino e appiccicata 😉 su una semplice molletta.Basterà cercare fra i sette cartoncini rettangolari, magari guardando anche il numero corrispondente e zac “mollettarlo” per benino per tutto il giorno! 🙂

4

Altra domanda fatidica … “cosa facciamo oggi?”. Si esce, non si esce. Allora guardiamo il cielo fuori dalla finestra! … Soleeeee! Via a giocare fuori in giardino!

3

Un gancio, residuo di uno zaino (all’insegna del #riciclare), sarà adatto ad “abbottonare” giorno dopo giorno,dei porta-tessere colorati, con all’interno dei cartoncini “atmosferici” in bianco e nero.

Lavoretto per le vacanze: colorare il sole, la nuvola, la pioggia, la neve,…disegnare altri eventi atmosferici? Perchè no? 🙂

Adesso che vedo, ho dimenticato l’Arcobaleno! ah! che Beta-sbadata! 😉 ridi ridi caro il mio cuginetto, che la nonna ha fatto gli gnocchi! 🙂 ARRIVOOOOO!!!! 🙂 #sorrideresempre !

Grazie ancora Daniela. Un abbraccio.

Alla prossima idea!

 

Mandi Mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

 

 

 

RICAMO…RICORDI 32-65

132

Eccomi al terzo articolo su questo specialissimo Diario Ricamato!

I ricordi di #365giorni ricamati su telaio.

Spiegazione dal #32giorno al #65giorno :

32-65

Andate alla ricerca di … (sembra un gioco del settimanale di Enigmistica! 😉

32° giorno: Orsa Maggiore :Visto una bellissima e luminosa  costellazione! #osservareilcielosempre !

33° giorno: A.A. : In attesa delle nuove puntate di Ulisse con Alberto Angela, leggo qualche suo libro! Ancora 😉 “malata” di #pieralbertangelaite acuta!

34° giorno:Azzurro e Bianco: Giornata trascorsa in montagna tra cielo e neve al Rifugio Grauzaria!

35° giorno:Busta: Visto il promo del film “LA CORRISPONDENZA”

36° giorno:Uncinetto: Lavoretti creati all’uncinetto.

37° giorno:MAMMA: 26 anni fa sono diventata per la prima volta MAMMA! #ilpiùbelmestierechec’è !

38° giorno:Ortensie azzurro e rosa: Quanto amo questo fiore!

39° giorno:Furgone JUDO: Partenza Beta-figlia per gara con la squadra di Judo.

40° giorno:Fiori freschi: Mi sono fatta un regalo:un bel mazzo di fiori freschi!

41° giorno:AIRONI: Alle porte della città, visto un “condominio” di nidi di Aironi.

42° giorno: GRUCCIA: Pulizia primaverile degli armadi!

43° giorno: Fiori fiori fiori : è inziata la Primavera! 🙂

44° giorno: Porta Rossa : fine del bellissimo ed intenso film, ambientato a Trieste.In attesa de “LA PORTA ROSSA 2” !

45° giorno: Sorrisi : Oggi sorriso tanto tanto con i miei figli!

46° giorno: U.S.A.: Visto bellissime foto di un viaggio in U.S.A.

47° giorno: U.E.:60° del Trattato di Roma.

48° giorno: Bandiera Giapponese : Visto il bellisssssssimo film “L’ULTIMO SAMURAI”

49° giorno: Mountain Bike : Giro in Mountain Bike sulle Colline Moreniche del FVG

50° giorno: Gelato all’amarena :  Buonissima la mitica Coppetta all’amarena.

51° giorno:Mulino : Percorso in mountain-bike la Ciclovia delle Rogge!

52° giorno:Fili colorati : Giornata di Ricamo!

53° giorno:?: Pomeriggio trascorso con nipotino e il gioco “Domande e Risposte”!#AmorediZia

54° giorno:Prima rondine: “Scontro” con la Prima rondine dell’anno!

55° giorno:Tessere colorate: Passeggiata nel cittadina-gioiello Spilmbergo.

56° giorno:Colza: campi di colza, color giallo brillante!

57° giorno:Fulmini e saette: Temporale con fulmini!

58° giorno:Biglietto d’Oro: in serata visto il film “LA FABBRICA DI CIOCCOLATO”

59° giorno:Coniglietto: Serata con “Miss Potter” e Peter Coniglio

60° giorno: Friends: Dopo tanti anni ho rivisto due amiche! Emozionante!

61° giorno: Libro: Pomeriggio di lettura con un buon libro.

62° giorno: Uva: Giro in Mountain-Bike tra i vigneti del Collio di Buttrio

63° giorno: Pennelli: Oggi ci diamo alla pittura!

64° giorno: Cappello Alpino: Un amico, un ricordo, una canzone Alpina.#giornatatriste

65° giorno: Filo bianco: iniziato a riempire con il filo bianco gli spazi vuoti! Mancano 300 giorni alla fine! 😉

Al prossimo Diario ricamato.

Buone Feste e (chi vuole) ci si vede giornalmente su Istagram!

Un abbraccione!       ABBRACCIONE

Mandi Mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (per la loro visione cliccare sopra le parole rosse)di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

 

RICAMO … RICORDI !

132

Buongiorno!

Navigando sui socials, in particolare su Instagram, ho scoperto un “gruppo” di ricamatrici molto brave che postano giorno dopo giorno le loro piccole creazioni “incorniciate” dal telaio!Bastano alcuni TAG …  #365littlestitches #stitch #embroidery #embroideryart #project365 #1yearofstitches #stitchersofinstagram … e vi si aprirà un mondo!

Mi ha stuzzicato l’idea ma, conoscendomi, ho cambiato un pò la motivazione ed il soggetto!

Ho pensato di ricamare ogni giorno un piccolo motivo (il telaio è piccolo) che mi ricordi la giornata trascorsa e pubblicarlo su Istagram.

Qui, sul web, farò un piccolo riassunto ogni 10-15 gg con le varie motivazioni. 🙂

Iniziamo?

img_20170210_090651

1° giorno: un fiore ricordando il Festival di Sanremo e … i girasoli di Mirna!

Ogni giorno mi dà il Buongiorno, la carica per iniziare con un messaggio gentile o una bella tazza di caffè! Conoscendo la sua passione per i girasoli … ho voluto ringraziarla così.

… e domani a chi toccherà? 😉

Buona giornata!

Mandi Mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (cliccate sopra!) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

SEGNALIBRO 1 … FELTRO e FIORI

132

L’idea è nata  scoprendo  l’iniziativa davvero interessante di una brava  blogger : regalare un sorriso con un piccolo gesto, un piccolo pensiero. Condivido !

“Cosa posso fare?”

La mia grande passione per i libri mi ha portato a creare dei  Segnalibri floreali .

Per questi, come base ho ritagliato da un pezzo di feltro beige dei rettangoli (cm.5,5 – cm.28.5 circa).

Per la decorazione floreale ho utilizzato dei disegni trovati su fogli decalcabili e con del filo di cotone colorato ho realizzato il ricamo a punto catenella.

Come si può notare dalle foto, i colori sono  in gradazione … la mia “fissa” per l’ordine! 😉

Per dare un tocco personale, ho aggiunto qualche motivo e un bottoncino in tinta (è quello di riserva che troviamo quando si acquista una camicia nuova! si dice sempre “teniamo…non si sa mai!” e poi vengono posti in una scatolina e mai più  utilizzati):adesso fanno bella mostra in queste piccole decorazioni!

1-VERDE 1

 

 

 

 

 

Uno di questi farà un bel giro per Udine!

Alla prossima idea …e #sorriso ! 🙂

Mandi Mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.