“PIADA” DOLCE DEI MORTI

134

Buongiorno!

Oggi un dolce particolare ( visto in tv) con una preparazione lenta, per via delle varie lievitazioni, ma dalla riuscita assicurata!

Si usa l’olio E.V.O. al posto del burro e poi bella l’idea di usare la frutta secca (ho già cambiato, in base a quello che avevo in dispensa, due volte i tipi usati! 😉 ).

Seguire scrupolosamente le dosi!

1° lievitazione: 100 gr di farina, 55 ml di acqua in cui si scioglie il lievito di birra.

A riposo.

2° lievitazione: aggiungere 100 gr di farina e 55 ml di acqua.

A riposo finchè triplica il volume, sempre coperto con pellicola trasparente.

A questo punto aggiungere 100 gr di farina, 1 uovo, 40 gr di olio E.V.O., 70 gr di zucchero, 18 ml di acqua, sale e 150 gr di frutta secca tritata (mandorle, noci, nocciole, quello che più vi piace e dell’uvetta).

Dopo 5′ a riposo, stendere l’impasto su carta da forno e coprire con mandorle intere e/o uvetta, schiacciando un pò in modo che “affondino” nella pasta.

Lasciare lievitare per 4 h., si gonfierà bene bene!

In forno per 180° per 10′ c. e poi, dopo averla capovolta, per altri 2′: prova stecchino !

E’ stato consigliato di spennellare la torta, ancora calda, con

uno sciroppo con 45 gr di zucchero sciolto,sul fuoco, in 50 gr di acqua, con una scorza di arancia grattugiata e un pò di semini di vaniglia.

piada-dei-morti

Notare i CUORI di uvetta che ho creato per te che mi stai leggendo! Grazie di tutto e …

Buon appetito!

Mandi Mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

5 pensieri su ““PIADA” DOLCE DEI MORTI

      1. Si dai ora non fare la modesta, lo so che sei così speciale da ottenere messaggi d’amore anche dall’ uvetta!!!
        Curiosa curiosa per i decori di Natale 😉 e poi si ieri sera la luna era super ho provato a fare qualche foto ma nonostante l’impegno non sono venute bene come quelle di anni fa che feci praticamente per sbaglio con una impreparazione imbarazzante 😭

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...