TORTA di PANE

134

Buongiorno!

In cucina quanto volte vi siete trovate con tanto pane vecchio?

“Io! Io! Io!” … Bhè sono in buona compagnia! 🙂

Oltre ad usarlo grattugiato per impanature varie oggi vi consiglio di usarlo al posto della farina per una Torta tipica friulana .

In mezzo litro di latte ammorbidire 300 gr di pane. Unire a 4 uova montate con 200 gr di zucchero, 120 gr di burro ammorbidito, qualche cucchiaio di uva sultanina e la scorza di un limone non trattato.

E’ molto semplice vero? Un consiglio: usate un semplice mestolo di legno per amalgamare gli ingredienti, non serve la frusta elettrica.

In uno stampo rettangolare infornare a 180° per 45° c. … quando sarà pronta sentirete che buon profumo!!! 🙂

4-TORTA DI PANE
Oggi ho aggiunta una mela grattugiata! Morbidosa!

Buon Appetito!

Mandi Mandi

Beta

____________________________________________________

Per saperne di più:

libro ” FRIULI IN CUCINA” di Adriano Del Fabro -Dicembre 1997 – edizioni LA LIBRERIA DI DEMETRA

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

Chi non è un blogger e desidera commentare sotto all’articolo è sufficiente andare fino in fondo e scrivere nel campo rispondi. Il sistema vi chiede il nome e una mail, quest’ultima non è obbligatoria. Nel caso la scriviate questa non la vedrà nessuno.
Volendo potete “loggarvi”, ovvero accedere con il vostro profilo facebook e nel vostro commento apparira il logo di FB, oppure potete commentare mettendo solo il vostro nome. A voi la scelta 🙂

Inoltre, è posssibile iscriversi alla newletter per non perdere gli articoli.

Grazie mille

 

TIRAMISU’ al LIMONE

134

Buongiorno! Oggi cucino un dolcissimo 19° Blog! 🙂

Il giorno di San Valentino ho preparato il  Tiramisù al Limoncello proposto nel suo Blog da Jessica.

Jessica è (oltre a proporre ricette ed interessanti consigli in cucina) la mia Special-Guida Turistica di Milano. Grazie a lei scopro angoli nascosti, curiosità particolari,… della capoluogo lombardo.

l'altra MILANO
la mia special Jess-cartina ! 🙂

Questa è una vecchia foto, perchè adesso la cartina è moooolto più arancione , mentre gli appunti sono stati trascritti in un bel quaderno. 🙂 I segni gialli sono invece luoghi proposti da Libri d’Arte.

Una cosa simile ho fatto anche leggendo i Beati Paoli con la cartina di Palermo sottomano. 🙂

i-beati-paoli

Ma torniamo al nostro dolce dolcetto.

Il gusto di limone è veramente delizioso, si sposa bene con il cacao. E’ stato molto apprezzato da mio marito e dal resto della ciurma! 🙂

TIRAMISU' al limone
Quattro cuori e … un tiramisu’!

Dopo 32 anni siamo ancora qua, a tenerci per mano! Non io e il tiramisù, cosa avete capito! 🙂 🙂 🙂 ma io e mio marito! Però un pensierino con il tiramisù … 😉

La storia d’amore continua, cresciamo insieme noi due, … cresciamo insieme (perchè nessuno nasce genitore) con i nostri due tesori più grandi. Sono felice e grata per quello che ho! Ah! L’amour!

1-FAMIGLIA
My family! Io quale solo? 😉 ***

Bando alle ciance,  via i fazzoletti 😉 , prendete un cucchiaino e …

Buon Appetito!

Grazie Jessica di questa variante del classico Tiramisù. La proporrò ad una cena, magari senza svelare l’ingrediente “particolare”, che ne dici? Sarà una gradita sorpresa!

Mandi mandi

Beta

*** P.S. Vi dò un indizio: a me piace il freddo, le grandi distanze, la natura, il Canada, …

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

Chi non è un blogger e desidera commentare sotto all’articolo è sufficiente andare fino in fondo e scrivere nel campo RISPONDI. Il sistema vi chiede il nome e una mail, quest’ultima non è obbligatoria. Nel caso la scriviate questa non la vedrà nessuno.
Volendo potete “loggarvi”, ovvero accedere con il vostro profilo facebook e nel vostro commento apparira’ il logo di FB, oppure potete commentare mettendo solo il vostro nome. A voi la scelta 🙂

Inoltre, è possibile iscriversi alla newletter per non perdere gli articoli.

Grazie.

 

 

 

OGGI CUCINO … UN BLOG! -17

142  134

Da qualche anno sto apprezzando la zucca. Mi sono fatta mille problemi, mille domande … su come cucinarla, dove, come,quando,… 🙂  se sarà soddisfatta il resto della Beta-famiglia del risultato…accipicchia a me e alla mia paura di sbagliare!

E poi adesso zucca love forever!

Un cubetto nelle minestre di verdure c’è sempre e non manca nei risotti (anche per colorare un pò, assieme alla curcuma) e nei sughi.

Leggendo un pò i vostri blog, mi sono imbattuta nella ricetta di Moira di questo Cheesecake!

Qualche modifica (tutta colpa della mia dispensa! 😉 )… non avendo abbastanza formaggio spalmabile ho aggiunto della ricotta e al posto dei biscotti … ho tritato fini fini dei fiocchi per la colazione! 🙂

TORTA di ZUCCA

Cosa dire…FA VO LO SA! Il sapore della zucca si sposa perfettamente con gli amaretti e la cioccolata!!! Nella foto quest’ultima non c’è perchè l’ho preparata il giorno dopo e l’ho colata sopra ad ogni porzione!!! 🙂 Grazie Moira.

Buon appetito!

Mandi Mandi

Beta

____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

OGGI CUCINO…UN BLOG! -16

142  134

Ed ecco che in inverno prima delle luci natalizie, i giardini si illuminano di rosso fuoco!

Sono i bellissimi alberi colmi di cachi. Li adoro vederli e mangiarli! 🙂

In questo periodo un nostro amico ce ne ha regalato una cassetta piena e io sono pronta, appena saranno maturi maturi, con pentolone per delle ottime confetture.

Intanto ho preparato la Torta al profumo d’arancia e (aggiunto io) scorza limone. Deliziosa.

P.S. Prima di infornare non mettete, sopra il composto qualche pezzetto d’arancia -come decoro -come ho fatto io (v.foto) … si asciugano troppo… non serve. 😦

L’aroma agrumato si sentirà al primo morso! 🙂 Grazie Federica.

TORTA di CACHI

Buon appetito!

Mandi Mandi

Beta

____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

 

 

OGGI CUCINO …UN BLOG! – 13

134

Buongiorno!

Oggi ho preparato una ciambella prendendo spunto ( e dosi! 🙂 ) da Lucia e il suo Plumcake coi fiocchi d’avena !

Prendendo spunto” perchè  ho usato un pizzico di cannella e di cacao amaro, 150 gr di farina integrale e 100 gr di farina di grano saraceno (anzichè 250 gr di sola farina integrale) e 1 bicchiere non di latte vaccino ma di  “latte” di riso.

TORTA coi FIOCCHI

Il risultato? Morbidissima e super-golosa per una super-merenda!

Grazie Lucia!

Già che sono …

Nell’ultimo articolo,  Daniela   , un’altra amica che “seguo”(anche voi?),  racconta del suo poco entusiasmo nell’uso della pentola Versilia.

Daniela, come puoi notare anche questo dolce è una ciambella cucinata “alla Versiliese”;) come tanti altri.

Io la uso spesso per non accendere il forno, perchè è veloce, comoda e … il dolce è facile da tagliare per le mie “care boccucce” ! 🙂

I miei consigli?

  • Uso il “fuoco” medio del piano cottura.
  • la fiamma al minimo.
  • posiziono bene al centro del “fuoco”sia il spargi fiamma che la pentola.
  • sciolgo un piccola quantità di burro e la spennello su tutta la superficie e poi …
  • … “copro” con del pan grattato. Il pane raffermo prima lo trito con il mixer grande e poi con il mixer piccolo (quello per tritare il prezzemolo per intenderci) così verrà più omogeneo e fino fino.
  • frullo molto bene i tuorli con lo zucchero: diventa una crema spumosa e chiara come…
  • …  gli albumi, con un pizzico di sale,montanti a neve  “molto ferma” 🙂 e per finire…
  • … prova stecchino e la prova-profumo: quando “sento” il buon profumo dolce spengo tutto!
  • lascio raffreddare la torta all’interno della pentola, con coperchio chiuso e …

Buon Appetito!

Qualche altro consiglio per Daniela?

TORTA con LATTE RISO

Variante Ciambellone

Mandi Mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

variante CIAMBELLONE

134

Buongiorno!

Una variazione al  Ciambellone (clicca qui) proposta tempo fa, cotta nella pentola Versilia.

Al posto dell’acqua, ho usato il “latte” di riso.

Una torta ancora più soffice, più alta, più delicata !

TORTA con LATTE RISO

Scusate per le fette mancanti :/ ma le mie caaaare boccucce stamane a colazione non avevano NIENT’ALTRO !!!!!!  😉

Buon appetito!

Mandi mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

TORTA “VERSILIA”

134

Versilia? Un dolce tos..ano ?(senza la “C” mi raccomando!) 😉

No, no, fuori strada.E’ una torta allo yogurt cucinata con la mitica (almeno per me) pentola Versilia!

Leggendo l’articolo di Daniela sui buoni propositi per l’anno nuovo, mi imbatto … nel Forno Versilia? Un nuovo Fornooo??? Cosa mi sono persa! sono proprio vecchia!Vado sul web e sorpresa!!! Ma è la mia Mitica pentola! Chi di voi ce l’ha? Alzi il coperchio! 😉

Questa pentola risulta utilissima se voglio preparare velocemente un dolce, un ciambellone per una merenda o una ospitata a sorpresa! 🙂

E allora, visto le titubanze di Daniela, ho pensato: perchè non le regaliamo una delle nostre ricette “Versiliesi” 🙂  così al momento dell’acquisto avrà a portata di mano un utile-originale-unico-personale Ricettario! che ne dite? inizio io, ok?

Con due quaderni riciclati, (chi ha figli in età scolare sà di cosa parlo! 😉 )ecco a voi i miei BLOG-RICETTARI uno per i Dolci uno per i Salati, con stampate ed incollate le vostre ricette!1-ricettario-sito

Adesso sto preparando il Panettone di Moira!

E ecco per la cara Daniela la mia ricetta-versiliana!

TORTA ALLA YOGURT

Ciambellone classicissimo.Al posto dello yogurt puoi usare il latte o l’acqua o un succo di frutta! 🙂

Ingredienti:

4 uova

240 gr di zucchero

170 ml di olio di semi di girasole

170 ml di yogurt (gusto a piacere)

330 gr di farina 00

bustina di lievito

Sbattere bene con le fruste elettriche lo zucchero con i tuorli.Incorporare, alternando, l’olio e lo yogurt.Aggiungere la farina ed il lievito. Per ultimi gli albumi montati a neve con un pizzico di sale.

Versare il composto nella pentola, precedentemente imburrata (basta pochissimo burro “spalmato”con un pennello da cucina su tutte le pareti) ed infarinata.Va bene anche il pan grattato.

Sul fuoco medio, fiamma bassa, per un 35’c. Quando è cotta senti il profumo!

torta-con-yogurt

I taglietti che vedi sono delle fettine di mela che ho “inserito” prima di chiudere il coperchio e cuocere! Vedrai che sofffffffice!

Buon appetito!

Daniela, per il tuo nuovo-personale-unico ricettario trovi in questa pagina la ricetta in PDF da stampare.

 

Mandi Mandi

Beta

 

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

 

 

 

 

Mandi Mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

 

 

OGGI CUCINO…UN BLOG! – 12

142

Questa è una torta magica magica, da preparare assieme ai bimbi! e se non ci sono o sono un pò cresciutelli 😉 non mancherà di stupirli per la particolare presentazione!

La magia del doppio impasto (uno “bianco” con il lievito e uno “nero” con il cioccolato) crea queste “bolle” bianche … sembra il pentolone della strega di Biancaneve! 🙂  oppure il magma rosso incandescente di un vulcano!

Una torta soffice grazie alla ricotta e dal gusto raffinato per la presenza, assieme al cioccolato, degli amaretti!

Da provare sia nella versione “torta” sia nella versione “crostata”!

ciambella-amaretti
Ciambellone !

Siete curiosi? Provato i muffins con le carote viola??? Andate, andate a cercare la ricetta  su questo “pasticcioso”  sito  ! 😉

Grazie Lellina!

Buon Appetito!

Mandi Mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

OGGI CUCINO … UN BLOG! – 11

142

Gli ingredienti base di questo dolce ci portano con un occhio al passato (COCCO=spiaggia, mare, bagni,”coccobelloooo!”) e un occhio al futuro (CIOCCOLATO=Natale,luci, lucette,addobbi, tronchetto di Natale “slurp!”,…a questo punto ci sta anche il film “Canto di Natale”presente,passato,futuro…)

E allora prepariamo la torta al cocco e cioccolato !

Il bello, come dice Moira,è che non necessita di forno!

Io ho usato (maniaca del riciclo!) i biscotti che rimangono in fondo alla scatola di latta: troppo piccoli per inzupparli nel latte o nel thè li conservo in un’altra scatola di latta e li uso come base nelle cheesecakes !Deliziosa!

torta-cioccolato-cocco

Grazie Moira!

Buon appetito!

Mandi Mandi

Beta

 

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

TORTA “SOTTO-SOPRA” !

134

Una torta fresca fresca, all’ananas!

Mi ricorda le estati passate da piccolina dalla nonna! Brava cuoca, sempre sorridente e questa era una delle sue MITICHE torte!

Si procede alla rovescia! 😉

Per il “SOPRA”:

Preparare una “gelatina” sul fuoco con 50 gr di burro, 70 gr di zucchero.

Quando sarà tiepida, versarla su uno stampo a cerniera rotondo, rivestito con la carta forno.

Mettere le fette di ananas intere, un gheriglio di noce nel mezzo e … ho aggiunto un piccolo strato di muesli negli spazi vuoti.

per il “SOTTO”:

Frullare 60 gr di burro con 150 gr di zucchero, aggiungendo 3 uova e poco alla volta 200 gr di farina, 1/2 bustina di lievito, sale e il succo di ananas q.b. .

Deve risultare un composto morbido, spumoso che verrà posto sopra le fette di ananas.

In forno a 180° per 30′.

torta-ananas

Buon Appetito!

Mandi Mandi

Beta