CONSIGLIO DI LETTURA…10

139

Buongiorno!

Da PordenoneLegge sono rientrata a casa con una valigia piena di … Libri! 🙂

Il primo è  “DISORIENTE” del fotografo veneziano Luca Campigotto.

DISORIENTE

E’ un prezioso catalogo di INTENSE fotografie e non solo …

Infatti l’autore, tra una fotografia e l’altra (scusate delle ripetizioni,ma non arrivo a scrivere “foto”, è troppo riduttivo)  racconta il viaggio intrapreso, le avventure e/o le sensazioni di quelle giornate, le motivazioni per quello scatto, per la scelta di quel luogo, di quella data ora …

Ho viaggiato assieme a lui (uno degli effetti magnifici della Lettura! 🙂 ) in Australia, in America, in Italia, …

Altro effetto magico della Lettura 🙂 , guardando i luoghi fotografati, mi hanno fatto tornare  alla mente ricordi della mia vita personale e/o altri “viaggi” intrapresi, per esempio, in compagnia di Fosco Maraini.

E poi tanti suoi pensieri coincidono con i miei. Altra “Magia” delle parole, della Lettura! 🙂

Per esempio :Le fotografie danno vita alla materia dell’indimenticabile.”

VITE
La mia Infanzia.

“Di svelare un incanto è sempre pericoloso: ma voler conoscere, in ogni caso, esercita un’attrazione irresistibile. Così, anche fotografare non è che un modo per dimostrare interesse, curiosità, passione.” 

Sottoscrive la qui presente #curiosacomeunascimmia. 🙂

FOLCHIAR
Dove porta questa strada?

Di notte,davanti alla Piramide di Micerino: ” Mì provo (a fotografarla)“.

Mai mollare, provare sempre! Non so voi, ma se ho un’idea, io vado avanti! 🙂

IO
Qualcuno me lo ha insegnato molto bene! 🙂

Sul mio amato Fiume Tagliamento : ” … un altro ” infinito” . E poi ” Se ami sentirti straniare dallo spazio e dal tempo l’avventura inizia dietro l’angolo di casa”.

Sotto casa abbiamo un mondo meraviglioso da scoprire ogni giorno, basta fare due passi e ci troviamo immersi nella natura e/o a camminare tra un’opera d’arte ed un’altra … mai finire di Stupirsi!

a3
Il Fiume TAGLIAMENTO vicino Venzone

Sull’apertura del Pantheon: ” Un’apertura tonda da cui si vede il cielo. L’oblò di un’altra nave spaziale per scrutare l’universo.”

E qui scatta il mio amore per lo Spazio, per la Stazione Spaziale ISS e il suo oblò dal quale si ammira una vista stupenda della Terra! 🙂

puzzle MANTEGNA
Senza dimenticare Mantova! 🙂

Sulla fotografia: Realizzare un’immagine … che susciti l’idea di … ” 

Durante l’incontro a PordenoneLegge2018 ha presentato delle fotografie che sembrano dipinti (gli ambienti veneziani), altre (le strade Newyorkhesi) sono come dei colorati fumetti e poi ha “fantasticato” di un elefante e di uno squalo e qui (con tutto il rispetto) mi sono sciolta! Anche lui “vede” altro! Magnifico! 🙂

 

Perchè ho fotografato il libro di Luca Campigotto con il catalogo di una mostra fotografica di Afro Basaldella?

Capita anche a voi di incontrare una persona, guardarla negli occhi, scambiare qualche parola e scatta qualcosa di bello, di positivo?!?! (e non parlo di Amore, quello si chiama D. e la chiudo lì 🙂 occhietti con cuori!).

Una sintonia fotografica che oltrepassa anche il mondo dell’Arte. E con Afro (per non parlare di Caravaggio e Michelangelo)  è successo dal primo momento che l’ho conosciuto, ad una mostra in Castello a Udine tanti anni fa! 🙂

Leggendo questo libro, vi auguro di provare, ad ogni pagina, delle belle ed intense sensazioni!

Buona lettura e … buon viaggio! 🙂

Mandi mandi

Beta

_____________________________________________________

Per saperne di più:

“DISORIENTE” di Luca Campigotto – Ed.Postcart srl- Settembre 2018

Catalogo Mostra AFRO dei FOTOGRAFI – a cura di Italo Zannier -testi di Italo Zannier e Giuseppe Bergamini – Catalogo C.R.A.F. – ed. Giugno 2002

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

 

#PORDENONELEGGE2018

142

Buongiorno tutto il giorno!

Questo weekend l’ho trascorso “letteralmente immersa” 🙂 tra le parole degli scrittori a PordenoneLegge2018.

occhiali
Sorrisi, Sole, Giallo,Nero,… 🙂

Alcuni incontri che mi interessavano li ho annotati (e prenotati) da casa, altri mi sono lasciata consigliare dai familiari e dall’istinto (leggendo la breve presentazione della guida) ed è stata una gradita sorpresa. Ma quando mai non lo è quando si legge/scopre un libro!?! 🙂

Succede anche a voi? A me praticamente ogni volta. 🙂

Cambiano gli argomenti, i temi trattati, ma una parola, una frase esplicativa, un pensiero, … quasi per magia mi fanno sobbalzare dalla sedia, mi fanno sorridere, perchè diventano, anzi, sono parte della mia vita, del mio modo di vivere e/o pensare. 🙂

Essere curiosi nelle letture più varie, ascoltare le persone, guardare con attenzione, meravigliarsi della natura intorno a noi, … come mi ha confermato Guido Conti e le sue balene! 🙂

VITE
Non dimenticare la nostra Storia

Scoprire (perchè è cosi’: ogni giorno si aggiunge un tassello nella nostra conoscenza) dicevo, scoprire assieme a Mario Tozzi posti incantati ed incontaminati della nostra bella Italia, iniziando (con mia grande gioia 🙂 ) dal Fiume Tagliamento e poi in lungo e in largo lungo lo stivale fino … ad Atlante! 🙂

17-TAGLIAMENTO
Fiume Tagliamento

 

Fermarsi in qualche città per “leggere” con attenzione alcune opere, guidati, fra gli altri, da Flavio Caroli e dalla sua maestria nel raccontare l’Arte.

puzzle MANTEGNA
Mantova

Osservare le fotografie su riviste patinate e/o mostre, come quelle di Luca Campigotto e iniziare un viaggio in Italia e nel mondo, accompagnati dalle storie che hanno reso possibile questi meravigliosi e “profondi” scatti. E perchè no, “vedere” (come ci ha spiegato lo stesso fotografo) un elefante o uno squalo (magnifico!). Non è un gioco, attenzione, sono delle Foto con la effe maiuscola.

Musei
Clic! 🙂

Partire verso la “Testa” della Terra, verso l’Artico, questo grande mondo bianco, meraviglioso, unico e scoprire molte realtà, nel bene e nel male. Perchè ci sono delle popolazioni che stanno scomparendo, con le loro tradizioni, canzoni, musiche, come descritto (e magicamente suonato) da Massimo Maggiari ma c’è anche la parte scientifica, di ricerca, di estrazione mineraria e tutto ciò che ne consegue come ci ha segnalato Marzio G.Milan. Bene e male, bianco e nero, dove inizia il bene, dove finisce il male, cosa è giusto, cosa è sbagliato … … … lo scioglimento dei ghiacciai ne è una delle cause/effetto. Parte tutto dall’uomo, dal suo comportamento, avere coscienza dei propri gesti per il bene nostro/Oggi e dei nostri figli/Domani.

pianeti
Ghiaccio

Mi preme sottolineare il clima di sorrisi, sguardi contenti, gentilezza tra le persone in giro per la città. Si era creata una bella atmosfera, direi, ecco … di Serenità. 🙂

Tra un’attesa e l’altra, in fila, in ordinata e tranquilla fila, ho conosciuto una signora di Bologna con la quale abbiamo parlato dell’opera di Niccolò Dell’Arca Compianto sul Cristo morto nella Chiesa di Santa Maria della Vita di Bologna e ci siamo salutate dandoci appuntamento il prossimo anno a Manova e/o Pordenone. Quest’opera era molto ammirata da Lucio Dalla, vero?Ho un vago ricordo di una sua intervista televisiva. Se ho sbagliato, correggetemi.

Oppure la curiosità per la mia collana realizzata all’uncinetto è stato ” il là” per una chiacchierata con tre simpaticissime signore. Le saluto e le ringrazio per la compagnia. 🙂

Voglio ringraziare il Comitato Organizzatore per le scelte editoriali e i  tanti “Angeli gialli e neri “, bravi giovani che ci accompagnavano, ci indicavano i luoghi, … sempre con il sorriso e con cortesia, come dei veri e propri Angeli custodi. Un bel lavoro ragazzi! Grazie … da zia Beta. 🙂

ANGELI DI PORDENONE
Una parte della grande squadra giallo/nera! 🙂

Peccato per lo scorrere delle ore, troppo poche per poter ascoltare tutti gli interventi. Sarei andata anche agli incontri organizzati per i bimbi! Parola di una “maestra mancata”! 😉

Non avendo il potere dello sdoppiamento di persona 😉 per gli incontri svolti nello stesso orario, chissà se c’è la possibilità di un loro ascolto via web in attesa della prossima edizione!?!?

Pensandoci: ho dovuto fare una scelta? O questo o quello? No problem! Catalogo alla mano, busserò alle Librerie! No, mi correggo, le librerie mi accoglieranno a braccia aperte … dovrò bussare a casa perchè … “Mamma dove mettiamo tutti questi libri?!?!?!?!?” 😉 🙂 🙂 🙂 #riderefabene #leggerefabene

Buona lettura e buon Autunno!

CAPPELLO

Mandi mandi

Beta

P.S. Naturalmente, #Curiosacomeunascimmia quale sono, non ho perso tempo, tra uno spostamento di sede all’altro, a guardarmi intorno e scoprire piccoli dettagli, decori, pitture, stucchi, architetture, … che faranno parte delle mie prossime storie (come sempre) per bimbi e non solo! 😉

___________________________________________________

Consigli di lettura: su Instagram, quando li avrò letti, pubblicherò qualche frase che mi ha colpito, giusto per stuzzicare la curiosità. 🙂

“QUANDO IL CIELO ERA IL MARE E LE NUVOLE BALENE” di Guido Conti -Ed.GIUNTI – Agosto 2018

“L’ITALIA INTATTA” di Mario Tozzi – Ed.Mondadori – Aprile 2018

“L’ARTE ITALIANA IN QUINDICI WEEKEND E MEZZO” di Flavio Caroli – Ed.Mondadori – Marzo 2018

“DISORIENTE” di Luca Campigotto – Ed.Postcart srl- Settembre 2018

“BARNABA IL MAGO” di Franco Di Mare – Ed. Rizzoli – Marzo 2018 ma prima di leggere questo … fa parte di una trilogia! 🙂

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.