SFOGLIA DI PIADINA

134

Oltre alla ricetta precedente, con dello strutto (100 gr c.) ho provato questa lavorazione, aggiungendo anche delle spezie… per avere una Piadina “a modo mio”.

Per il “panetto” a 600 gr di farina 0 si aggiunge 100 gr di strutto, 120 dl di latte tiepido, un pizzico di sale, di bicarbonato … e di curry (oltre al colore,dona un buon sapore!) … oppure la mia amatissima curcuma (dona un bel colore, senza alterare il gusto!)

Stesa a cerchio la porzione di pasta, spalmare (basta una piccola quantità) un pò di strutto, arrotolare e poi stendere di nuovo prima di porla sulla piastra per la cottura…visto in tv.

Risulterà, a mio parere, più morbida della “classica”.

PIADINA POLENTA

Al posto della spezia  (nelle mie re-interpretazioni) ho aggiunto un trito di origano fresco … ottima alternativa alla pasta di pane per una secondo veloce veloce: sopra la piadina già cotta, pomodoro, mozzarella, prosciutto e …

Buon Appetito!

Mandi Mandi

Beta

 

SPAGHETTI con la ZUCCA

134

Un condimento veloce

Frullare 300 gr di zucca ,lessata precedentemente in acqua salata,per ottenere una crema.

Scaldare la crema sul fuoco aggiungendo una noce di burro e un vasetto di yogurt bianco.

Condire degli spaghetti integrali cotti in acqua salata, aromatizzando con un pò di curry o curcuma e una macinata di pepe.

Un consiglio: quando è stagione fate scorta di zucca! Tagliata a dadi (ottima per arricchire un minestrone di verdure-bastano 3/4 pezzi)si può congelare facilmente oppure dopo averla lessata in acqua salata, si frulla ed il composto lo si mette in freezer in porzioni monodose, pronte, una volta scongelate,  per questa o per altri condimenti!).

Buon appetito.

Mandi Mandi

Beta

 

 

 

SUGO di CARCIOFI e FAVE

134

Dopo aver soffritto una cipolla , si aggiunge  5-6 cuori di carciofi (preferisco quelli surgelati) e 100 gr di fave sbollentate e pelate.

Per insaporire, al posto del sale, consiglio di usare mezzo pomodoro secco tagliato a listarelle .

Lasciar cuocere, aggiungendo se necessario un pò di  acqua, finchè le verdure saranno bel cotte. I cuori di carciofo con la cottura si ammorbidiscono e questo ci aiuterà a spezzettarli un pò, così come le fave.

A fine cottura un filo di olio E.V.O. e , se piace, insaporire con curry o curcuma.

Con questo sugo, condire degli spaghetti (o bavette) integrali.

Buon appetito.

Mandi Mandi

Beta