BIGLIETTI PASQUALI

Buongiorno!

Se Beta non può andare da parenti ed amici …

Biglietti Pasquali riciclosi in arrivo!📯📬💌

Ricordi “fiorosi”📸

Prima idea riciclosa:

Facendo le pulizie di Primavera mi è capitata sottomano la scatola con tutte le fotografie di Natura scattate in tutti questi anni. Adesso con il digitale ci viene in aiuto la memoria del pc, che le salva decidendo di volta in volta cosa stampare. Ma una volta, con il rullino, si stampava tutto quanto, belle e brutte!

Le migliori sono archiviate in bell’ordine negli album di famiglia ma molte le abbiamo archiviate in buste con la dicitura “Mare” “Montagna” “Fiori” “Panorami” “Città”… ed eccole qua … cosa fare? Come dare un valore a queste immagini?

altre Uova con la carta!😍

Seconda idea riciclosa:

Avete presente le confezioni triple di quei golosi ovetti di cioccolata con sorpresa?

Aprendo la confezione … toh! Cosa vedo? Una, anzi tre belle “mascherine” ovali 🥚🥚🥚 giuste giuste per dei lavoretti Pasquali! 😍

“Du” ricicli sono meglio “che uan”!😉😁

Ed allora iniziamo!

Su un cartoncino colorato disegno e ritaglio la sagola ovale.

La “cornice” la incollo sulla foto scelta ritagliando l’eccedenza.

Io ho usato le forbici a zig zag!

Su metà cartoncino bianco incollo le immagini e poi … via con la scritta “Buona Pasqua”, qualche decorazione a mano libera, inserendo i nomi dei nostri cari, magari con pennarelli dello stesso colore del cartoncino colorato, qualche fiocchetto, cuoricino, fate vobis … largo alla fantasia come sempre!

Sono proprio contenta (per le foto) : oltre a Pasqua, le potrò usare (cambiando “Mascherina”) per un Compleanno, una ricorrenza particolare, per Nataleeee!!!😍

Alla prossima idea riciclosa … e buona merenda!😋😁

Beta

___________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

BIGLIETTI RICICLOSI! :)

Buongiorno!

Sistemando le cartelle fotografiche dei miei lavori, ho trovato queste creazioni handmade con la carta per dei decori natalizi davvero originali e riciclosi, come piace a me.

Buon divertimento!

Iniziamo con i biglietti d’auguri.

Con delle sagome rotondeggianti bianche e ritagli rossi, ho realizzato dei Babbi Natale sorridenti.

Mentre disegnando degli ovali e dei rettangoli … ecco a voi delle Alci 🥰 canterine!🎵🎵🎵

Ritagli di cartoncini, di diversi colore, forma, decoro, … qualche nastro luccicoso, una decorazione natalizia di una carta regalo, et voilà : Biglietti unici per persone uniche nel nostro 💗!

Su fogli bianchi, incolliamo delle immagini (tratte da riviste, pezzetti di carta da pacchi, cataloghi,…) e poi lasciamo libertà e fantasia nel colorare ai nostri ragazzi, pensando alla persona che lo riceverà.

All’insegna del #faidateconte !👨‍👩‍👧‍👧

Alzi la mano chi ha dei puzzle incompleti!🙋‍♀️ Dopo tanto giocare con i bimbi, non si sà come, sparisce sempre qualche pezzo!😅 E allora perchè non colorarli (sul retro, non sulla parte dell’immagine) con della tempera, incollarli su del cartoncino rigido e decorarli (io ho usato dei piccoli disegni di carta da pacco) usandoli come bigliettini per il nome, da infiocchettare al pacco regalo.

Su dei fogli A4 di cartone rigido incollare dei disegni natalizi, due fori alle estremità per un bel fiocco ed ecco pronto un pacchetto porta-regalo veloce veloce.

Riciclare fogli di quaderni della scuola colorando con le matite e utilizzarli, dopo averli tagliati a rettangolo, come bigliettini per il nome .

Oppure possiamo creare i bigliettini cerosi!😍 Splendida idea!

Si utilizzano tutti i pezzetti di pastelli a cera, troppo piccoli da tenere in mano, che rimangono in fondo alla scatola e/o astuccio. Si grattugiano come fossero carote 😊 e poi se ne mette un pò (sbizzarritevi con i colori! Multicolori, tonalità scura e tonalità chiara, … largo alla fantasia!😍) … dicevo … se ne mette un pò sul foglio bianco, si copre con carta da forno, si appoggia sopra il ferro da stiro caldo … e magiaaaa!🥰

Buon impacchettamento!

Alla prossima idea!👋👋

Beta

P.S. Un consiglio? Preparate in anticipo questi lavoretti (abbiamo undici mesi!) così nelle settimane che precedono il Santo Natale, basterà decorarli un pò di più, personalizzarli con il nome, … insomma renderli unici per persone uniche!💗

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

Story, Histoire, Racconto di CLARISSA!

132

Buongiorno!
Tempo fa ho condiviso una mia creazione floreale grazie alla creatività di Lucia e Clarissa con l’iniziativa FLORA.

PREPARATIVI

Di Lucia ve ne ho già parlato nel suddetto post e di Clarissa? .. eccola!

La conosco tramite INSTAGRAM ma mi piace di più stare davanti al mega-schermo del PC per leggere in tranquillità, le sue deliziose storie.

Per me sono …

Pensieri immersi in immagini fotografiche a colori con un’idea in bianco e nero.

Non vi svelo niente, andate a curiosare nel suo sito. Anche perchè le storie, appena lette, diventano personali, quindi ognuno ci appiccica un pò della propria e unica vita. 🙂

Grazie Clarissa. E buona lettura “appiccicosa” 😉 a tutti voi!

 

Ma torniamo a noi, anzi alla sottoscritta. 😉

Terminato il bellissimo e colorato lavoro floreale di Fiorigami, mi sono trovata con la storia di Clarissa (la conservo nel mio Diario) e poi carte, cartine, petali, disegni in bianco e nero,… li butto? Naaaa! 🙂

Ho colorato le roselline, su cartoncini di carta ho incollato i petali trovati nella loro scatola magica, ho tagliuzzato di qua e di là, qualche frase (un accenno di storie di Clarissa) , plastificatrice in azione e voilà …

 

segnalibri

All’insegna del #riciclocreativo , del #nonsibuttavianiente  e del #ioamoleggere ecco a voi i Segnalibri floreali! 🙂

Buona lettura e buone creazioni con Clarissa e Lucia e “Grazie” a voi due.

Mandi mandi

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

Chi non è un blogger e desidera commentare sotto all’articolo è sufficiente andare fino in fondo e scrivere nel campo RISPONDI. Il sistema vi chiede il nome e una mail, quest’ultima non è obbligatoria. Nel caso la scriviate questa non la vedrà nessuno.
Volendo potete “loggarvi”, ovvero accedere con il vostro profilo facebook e nel vostro commento apparira’ il logo di FB, oppure potete commentare mettendo solo il vostro nome. A voi la scelta 🙂

Inoltre, è possibile iscriversi alla newletter per non perdere gli articoli.

Grazie.

____________________________________________________