TAPPETINO ANTI-SCIVOLO

Buongiorno!

In mezzo agli scampoli di tessuto, trovo un pezzo di “sottotappeto” o rete sintetica anti-scivolo.

Non ho altri tappeti da “bloccare” e allora … pensa 🤔 che ti ripensa 🤔 … idea!

Ritaglio la rete in tanti rettangoli più o meno grandi: la massima grandezza è quella di un foglio A4.

Con il MiniTelaio rotondo realizzo dei fiori con la rafia.

Utilizzo il filo di rafia anche intorno al perimetro delle reti rettangolari, per creare una cornice.

Nell’angolo di “inizio e fine lavoro” cucio il fiore, abbellito con del feltro colorato ed un bel bottone.🥰

Et voilà …

… un tappetino anti-scivolo da appoggiare sul tavolino all’ingresso per le chiavi di casa, oppure sul comò per i nostri preziosi, oppure … bhè ognuno sà qual’è il “punto” più sssSSSssscivoloso della propria casa!😅😉😃

Buona ricerca e … alla prossima idea regalo!👋👋

Beta

P.S. e N.B. : Dato la natura “gommosa” della rete, NON UTILIZZARE come sottopentola! 😅🔥❌

_____________________________________________________

Per saperne di più:

Rivista ” CON LE MANI- Tante idee creative per te e la tua casa” Bimestrale – n.14 – Edizioni G.E.S.

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

_____________________________________________________

BORSA “ORIGAMI” !

141

Buongiorno!

Giornata dedicata al cucito.

Scampoli di tela ne abbiamo? Largo alla fantasia  geometria 😍e … si parte!

Io ho scelto una tela dal disegno particolare per la mia personal-shopping-bag-Origami.

Sui canali socials trovate il tutorial per realizzarla partendo da un rettangolo.

PREPARAZIONE

In alto a sinistra vedete la mia agenda dove incollo le foto dei lavori che mi piacciono, le idee per un ricamo particolare , dove scrivo e disegno le diverse creazioni manuali scovate sul web e, come in questo caso,  i vari passaggi di “confezionamento” della borsa.😊

La spiegazione è molto esaustiva: come “prova” ho usato un foglio, per capire meglio i vari passaggi-piegature … proprio un bel esercizio di Origami.🥰

Vi consiglio una tavola grande dove appoggiare comodamente il lavoro, con, a portata di mano, macchina da cucire e ferro da stiro, dato che si utilizzeranno, a fasi alterne, prima una e poi l’altro.

BORSA

Ecco qui la “Personal-shopping-bag-Origami”per la spesa quotidiana!

Oppure una borsa alternativa (nel formato maxi) per la spiaggia. Nel formato mini, un beauty-case ideale per un regalo 🥰 che ne dite?

Buon cucito e … alla prossima idea!👋👋

Beta

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

CUSCINI “NASTROSI”

133

Buongiorno!

Un’idea riciclosa, utilizzando nastri!

NASTRI

Dalla notte dei tempi 😉 riciclo nastri di ogni genere e natura: rimanenze di lavori manuali, infiocchettamenti dei regali ricevuti, manici di un bel packaging, … tutto può servire! 🙂 … ricordo che Natale è alle porteeee! 🙂

Scampoli di trapunte sono stati colorati con queste strisce di tessuto precedentemente stirate per togliere tutte le piccole pieghette .

CUCITURA

Per un tocco di colore in più ho utilizzato le piccole spolette di filo, tanto comode per un veloce lavoro o da portare in viaggio per ogni evenienza. 🙂

La cucitura a macchina è stata facile perchè seguivo l’impuntura del tessuto! 😉

Un pò di imbottitura e voilà …

 

… pronti i Cuscini Nastrosi!

Alla prossima idea riciclosa!

Mandi mandi

Beta

 

 

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.

RI-CAMICIA

132

Beta-figlio :”Mamma queste camicie mi vanno strette!Le butto? ”  🙂

Buttare??? 🙂 Che brutto verbo!

Pensandoci … i colori non sono male per i miei gusti (anche se non c’è il nero! 😉 ), la taglia è quasi giusta, il tessuto è buono … sai cosa ti dico caro il mio “pallavolista che cresce-cresce…ma quanto cresci?!?!” me le tengo io all’insegna del Riciclo! 🙂

Ho tolto il sottocollo e ho ricucito il solino. I polsini li ho tagliati e ho predisposto un piccolo passante per l’elastico et voilà maniche “a sbuffo”! 🙂

Sul nuovo collo “alla coreana” ho cucito qualche perlina. Conoscendomi ne “ricamerò” altre, in base ai colori dei capi (pantalone, gilet, maglietta,…) che indosserò con la camicia. 🙂

Et voilà mesdames et messieurs …

RI-CAMICIA

Cosa? L’abbottonatura è quella maschile?  #vedereillatopositivo !

Per me va benissimissimo! Io sono mancina! 🙂

Alla prossima idea!

Mandi Mandi

Beta

P.S.: Tanto per la cronaca … l’altro giorno ho cucito tra una perlina e l’altra anche i bottoncini recuperati dai polsini! Riciclo riciclò! 🙂

 

_____________________________________________________

P.S. I miei articoli  NON sono sponsorizzati dai Link (cliccare sopra le parole “blu” e/o “rosse”) di rimando o dalle Case Editrici indicate.E’ un mio libero consiglio di lettura e/o comprensione.